Breaking News
Simone Cristicchi in “Manuale di volo per uomo” (Foto di Massimo Battista)
Simone Cristicchi in “Manuale di volo per uomo” (Foto di Massimo Battista)

Schio, un Simone Cristicchi in prosa al Teatro Astra

Schio – Con una favola metropolitana ricca di musica e poesia, torna sul palcoscenico di Schio, venerdì 14 dicembre, alle 21, al Teatro Astra, Simone Cristicchi, per presentare al pubblico il suo nuovo lavoro dal titolo “Manuale di volo per uomo”, per la regia di Antonio Calenda. Lo spettacolo, che ha debuttato con successo in prima nazionale a l’Aquila il 15 novembre scorso, è il suo primo lavoro interamente in prosa e senza canzoni, e narra il riscatto di un quarantenne che sa stupirsi come un bambino.

“Cristicchi – si legge nella presentazione – interpreta Raffaello, un quarantenne rimasto bambino con una caratteristica speciale: qualunque cosa guardino i suoi occhi, dal fiore di tarassaco cresciuto sull’asfalto, ai grandi palazzi di periferia, tutto è stupefacente, affascinante, meraviglioso. Molti lo compatiscono e altri lo considerano un genio. Raffaello è un eroe super-sensibile, e possiede dei poteri speciali: la sua mente fotografica è dotata di una lente di ingrandimento che mette a fuoco i particolari, i dettagli che sfuggono agli altri esseri umani; cose minuscole e apparentemente insignificanti che nascondono però un’infinita bellezza, forse perché niente è più grande delle piccole cose”.

“Nel racconto poetico e surreale del suo microcosmo sono descritte le vicende minime e universali del suo affollato quartiere, la grande città che fa paura, il paradiso della ferramenta dove tutto è catalogato alla perfezione. Lo spettacolo è una mappa geografica dell’anima che suggerisce le coordinate per trovare il proprio posto nel mondo. Forse volare significa non sentirsi soli, avere il coraggio di buttarsi nella vita, mantenendo intatto il bambino dentro di noi. E soprattutto non lasciarsi sfuggire la bellezza che ci circonda”. Pochi i posti ancora disponibili. per informazioni: telefono 0445-525577, info@teatrocivicoschio.it, www.teatrocivicoschio.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *