Breaking News

Vicenza, si pattina sul ghiaccio in centro storico

Vicenza – Apre domani, domenica 9 dicembre, la pista di pattinaggio sul ghiaccio nel cuore del centro storico di Vicenza. Sarà piazza Biade ad accoglierla, a partire dalle 16, dando ufficialmente il via al Christmas on ice tutto vicentino che si protrarrà fino al 27 gennaio 2019. Fino a quella data, infatti, grandi e bambini potranno pattinare vicino alla Basilica palladiana illuminata dalla suggestiva cascata di luci che scende dalla Torre Bissara.

La pista, ampia 28 per 14 metri, sarà a disposizione dei pattinatori dal 9 al 21 dicembre e dal 7 al 27 gennaio, con questi orari: dal lunedì al giovedì dalle 15.30 alle 19.30; il venerdì dalle 15 alle 23; il sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 24 e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 22. Dal 22 dicembre all’6 gennaio, invece, gli orari saranno i seguenti: dal lunedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 24; il giorno di Natale e il primo dell’anno si potrà pattinare dalle 15 alle 24; a San Silvestro, invece, la pista sarà aperta dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 20.

Dal lunedì al venerdì, escluse le festività, il biglietto di ingresso (valido due ore) intero costerà 6 euro, 5 euro per i bambini fino ai 12 anni. Sabato, domenica e festivi, invece il prezzo dell’intero sarà di 7 euro, 6 euro, fino a 12 anni. Il costo del noleggio dei pattini è di 2 euro. La lezione di pattinaggio, su prenotazione, costerà 7 euro per 30 minuti. Prevista anche la possibilità di abbonamento stagionale: 140 euro, pattini inclusi, 110 euro senza pattini. Il biglietto non comprende la copertura assicurativa per infortuni.

“La pista di pattinaggio sul ghiaccio – ha evidenziato l’assessore alle attività produttive, Silvio Giovine – è la novità del Natale 2018, un regalo dell’amministrazione ai vicentini e ai turisti, che durante le festività avranno l’occasione di scoprire le bellezze artistiche e architettoniche del centro storico. Pattinare sul ghiaccio in piazza Biade consentirà di vivere un’esperienza unica, ammirando la Basilica palladiana avvolta dalle suggestive cascate di luci”.

“Ringrazio i nove ambulanti – ha concluso – che hanno acconsentito di spostare il loro banco in occasione del mercato del giovedì, pur sempre tra piazza Biade e piazza dei Signori, per lasciare spazio alla pista. Un gesto di grande disponibilità ed apertura verso la città in un momento solitamente redditizio per i commercianti e per questo ancor più apprezzato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *