Breaking News

Vicenza, contro lo smog ecco i divieti in casa

Vicenza – Come già riportato in un’altra pagina del giornale, a Vicenza, considerata la situazione attuale della qualità dell’aria, il blocco del traffico è passato dal livello verde a quello arancione. Più stringenti, dunque le limitazioni per chi viaggia in auto o in moto. Non è solo la circolazione stradale ad essere interessata dall’ordinanza antismog, perché il provvedimento che mira al contenimento dei livelli di inquinamento atmosferico incide anche sul riscaldamento.

Nelle abitazioni, uffici, edifici per attività ricreative, sportive e commerciali (ad esclusione di ospedali, case di cura, di riabilitazione e di riposo) la temperatura non deve essere superiore a 19 gradi (tolleranza di 2 gradi centigradi). Invece, negli edifici per attività industriali e artigianali non deve superare i 17 gradi (anche qui la tolleranza è di 2 gradi).

“In presenza di impianti alternativi – avverte una nota del Comune di Vicenza -, non si devono usare generatori di calore domestici alimentati a biomassa legnosa, come legna da ardere, cippato o pellet, con prestazioni inferiori alle 2 stelle”. Sarà inoltre vietato l’uso di impianti inferiori alle 3 e alle 4 stelle nel caso scattino i livelli di criticità rispettivamente arancione (vale a dire il livello scattato oggi) oppure rosso, ovvero dopo rispettivamente 4 giorni o 10 giorni consecutivi di sforamento del livello di 50 microgrammi di pm10 per metro cubo d’aria. Sempre proibito, infine, bruciare ramaglie all’aperto nei centri abitati. Fino al 28 febbraio 2019 il divieto è esteso anche a tutto il territorio comunale.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Comune di Vicenza, a questa pagina. Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare il settore Ambiente, energia e tutela del territorio (0444 221580), l’ufficio Relazioni con il pubblico (0444 221360) e il comando di polizia locale (0444 545311). Una segreteria telefonica con informazioni aggiornate è attiva 24 ore su 24 telefonando al numero 0444 222324.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *