Breaking News

Fano-LR Vicenza – Diretta web – 0-0 (Finale)

Fano – Un LR Vicenza, a corto di risultati in questi ultimi tempo, affronta oggi in trasferta il Fano, squadra contro la quale serve far punti e morale. L’avversario, a differenza dei biancorossi che vivono un periodo negativo dopo aver fatto bene in avvio del torneo, sta giocando bene e sembra essere uscito da una nera fase iniziale. Non un impegno dei più agevoli dunque, anche se non si può certo dire che i marchigiani siano tra le formazioni più forti e accreditate del campionato…

Aggiornamento in tempo reale

________________________________

Le formazioni:

Fano: Voltolini, Sosa, Magli, Celli, Vitturini, Selasi, Lulli, Ndiaye, Diallo, Filippini, Ferrante. A disposizione: Sarr, Maloku, Konate, Tascone, Mancini, Scimia, Cernaz, Morselli, Setola, Acquadro. Allenatore: Epifani

Vicenza: Grandi, Bizzotto, Mantovani, Pasini, Andreoni, Zonta, De Falco, Nicolò Bianchi, Solerio, Giacomelli, Arma. A disposizione: Albertazzi, Davide Bianchi, Laurenti, Razzitti, Tronco, Salvi, Rover, Bonetto, Maistrello, Stevanin, Gashi, Curcio. Allenatore: Colella

________________________________

Tutto pronto allo stadio Raffaele Mancini di Fano per Fano-Vicenza, diciottesima giornata di andata del campionato di Serie C, Girone B. Si gioca in una fredda e grigia giornata invernale. Non molto pubblico sugli spalti…

Entrano in campo le squadre. Vicenza in completa tenuta nera.

E’ iniziata la partita!

6′ Niente da segnalare nei primi minuti della partita, le due squadre sembrano essere partite un po’ con il freno a mano tirato, almeno per ora…

10′ Una buona azione del Vicenza nella metà campo avversaria si conclude con Arma che riceve un pallone invitante, a pochi passi dalla porta, ma è in fuorigioco, seppur di poco. Portieri comunque finora quasi inattivi da entrambe le parti

15′ Giacomelli molto attivo e trascinante nel Vicenza di oggi. Sta ispirando e portando avanti molte azioni. Quello che manca è la  conclusione

21′ Fano molto coperto ma pronto a ripartire in contropiede quando ne ha l’occasione. E’ il Vicenza a dettare i ritmi, ad attaccare di più, ma i marchigiani si difendono bene

25′  Che la partita faccia vedere poco sulle linee d’attacco è testimoniato dal fatto che solo dopo 25 minuti si batte il primo calcio d’angolo. Lo fa il Vicenza

34′ Primo cartellino giallo della partita, al biancorosso Solerio, per un intervento falloso, in una partita decisamente avara di emozioni e di spettacolo, almeno fino ad ora…

37′ Vicenza che si fa vedere in attacco ma non riesce a creare una vera occasione da gol. L’azione era ben orchestrata comunque, soprattutto da un Giacomelli che a sprazzi diventa pungente.

42′ Brutto colpo, in un contrasto, per Filippini, colpito alla testa… Il giocatore si riprende, ma non sembra in grado di continuare ed il Fano deve sostituirlo. Al suo posto entra Cernaz

45+2′ Ammonito Bianchi per gioco pericoloso nell’area avversaria…

E finisce il primo tempo, senza che si sia vista alcuna vera occasione da rete…

Squadre di nuovo in campo per la seconda parte della partita. Formazioni invariate (a parte la già segnalata la sostituzione di Filippini con Cernaz, per infortunio sul finire del primo tempo…)

Secondo tempo

50′ Non sembra molto cambiato di molto, nella ripresa, il copione della partita. Salvo forse per il fatto che sembra essere più aggressivo il Fano… Se il Vicenza vuole portare a casa un risultato, dovrà cambiare passo al più presto

51′ Giacomelli pericoloso, il suo destro sfiora il palo

55′ Ancora un buon pallone sui piedi di Giacomelli, al limite dell’area, ma la conclusione del numero 10 finisce altissima sulla traversa

60′ Cambio nel Fano: esce Ndiaye ed entra Tascone

67′ Cambio anche nel Vicenza, con Laurenti che prende il posto di Nicolò Bianchi

71′ Punizione da fuori area per il Fano, battuta da Tascone, che si rivela abbastanza pericolosa, con il pallone che esce di poco sul lato sinistro. Grandi era comunque sulla traiettoria

83′ Doppio cambio tra i biancorossi: Andreoni lascia il posto a Davide Bianchi mentre Stevanin rileva Solerio

86′ Ammonito Giacomelli per proteste. Bizzotto, è stato fermato da un difensore del Fano, un paio di metri fuori dall’area marchigiana. L’arbitro ha fischiato il fallo contro il Vicenza e Giacomelli ha protestato per questo un po’ troppo….

90′ Tre minuti di recupero…

Ed è finita… Conclusione dunque a reti inviolate per questa partita decisamente avara di emozioni e di occasioni da gol, con il Fano che ha comunque avuto il merito di essere riuscito contenere gli attacchi biancorossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *