Breaking News
L'ingresso del tunnel che collega Schio e Valdagno
L'ingresso del tunnel che collega Schio e Valdagno

Una notte di chiusura per il tunnel Schio-Valdagno

Schio – Una notte di chiusura, quella tra giovedì 20 venerdì 21 dicembre, per il tunnel che collega i Comuni di Schio e di Valdagno. L’interruzione della circolazione stradale lungo il traforo si rende necessaria per consentire l’esecuzione di lavori di manutenzione agli impianti in alcuni tratti delle strade provinciali 134 “Tunnel Schio Valdagno” e 134 dir, “diramazione Tunnel Schio Valdagno”.

Dalle 21.30 di giovedì 20 fino alle 5.30 di venerdì 21 dicembre il tunnel resterà dunque chiuso dal casello lato Schio, fino alla fine della galleria lato Valdagno, compresi i raccordi di entrata e uscita allo stesso. Chiusa anche la diramazione, nel tratto di solo ingresso, nei due Comuni. Appositi cartelli saranno posizionati sul posto, per avvertire gli automobilisti in transito.

L’ordinanza con la quale si rende nota la modifica alla viabilità, rilasciata da Vi.Abilità, suggerisce un percorso alternativo da usare. “I veicoli provenienti da Schio che devono raggiungere Valdagno – spiega infatti il provvedimento – proseguiranno la marcia lungo la provinciale 46 Pasubio in direzione Vicenza, fino a raggiungere la rotatoria tra le strade provinciali 46-48-124, svolteranno a destra lungo la provinciale 124, dove proseguiranno fino a raggiungere la sp 246 Recoaro, a Cornedo Vicentino. Svolteranno quindi a destra sulla sp 246 e, seguendo le indicazioni, raggiungeranno Valdagno”. Lo stesso percorso si dovrà seguire, all’inverso, per arrivare a Schio.

“In alternativa – chiude la nota – i veicoli, con esclusione di quelli aventi massa a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate o di lunghezza superiore ai 12 metri, potranno imboccare la provinciale 45 Passo Zovo di collegamento tra i Comuni di Schio e di Valdagno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *