Breaking News

Rosà, furto di tabacchi. Fermato un 28enne

Rosà – E’ finito in manette con l’accusa di ricettazione Manuele Ahmetovic, un 28enne proveniente da Barletta, fermato verso le 23 di ieri, martedì 4 dicembre, dai carabinieri della Stazione di Rosà, mentre stava salendo a bordo di un’auto carica di merce, che era stata rubata qualche ora prima.

Manuele Ahmetovic
Manuele Ahmetovic

Per quanto riguarda i fatti che hanno portato all’arresto del 28enne, con precedenti di polizia per furto e ricettazione, tutto è iniziato in quella stessa giornata, poco prima di mezzogiorno, con una denuncia sporta dal titolare di una tabaccheria di via Laghi, a Tezze sul Brenta. L’uomo ha raccontato ai militari che uno sconosciuto, approfittando della chiavi lasciate sul sedile del passeggero, aveva asportato la sua Fiat Multipla, carica di tabacchi appena acquistati dai monopoli per più di 10 mila euro.

Gli uomini dell’arma si sono subito messi alla ricerca del veicolo che, in meno di un’ora, è stato individuato in zona di Cusinati, parcheggiato in via degli Ortolani. L’auto era regolarmente parcheggiata e chiusa a chiave, come una qualsiasi vettura posteggiata dal proprietario, allontanatosi per delle commissioni. I carabinieri hanno quindi pensato di tenere d’occhio il mezzo, predisponendo un servizio di monitoraggio discreto, in attesa che qualcuno si presentasse per recuperarlo.

Verso le 23 un uomo si è avvicinato alla Multipla, ha aperto la portiera con la chiave ed ha tentato di mettere in moto. In quel momento è scattato l’intervento dei Carabinieri, che hanno bloccato l’automobilista. Dopo l’arresto Ahmetovic è stato accompagnato nelle camere di sicurezza della Compagnia di carabinieri, in attesa dell’udienza con rito direttissimo.

L’auto ed i tabacchi sono stati riconsegnati al legittimo proprietario, che ha manifestato grande soddisfazione per il celere ritrovamento ed ha ringraziato tutta la Stazione dei carabinieri di Rosà per l’ottimo servizio prestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *