Breaking News

Bassano, 21enne arrestato per spaccio di cocaina

Bassano del Grappa – Continuano i servizi di controllo coordinato del territorio della Compagnia Carabinieri di Bassano del Grappa, incentrati ancora una volta sulla prevenzione dei reati in genere e sul contrasto allo spaccio di stupefacenti. Ieri, venerdì 14, dodici uomini dell’Arma su sei autovetture di servizio sono stati dislocati su varie zone sensibili del territorio della Compagnia con compiti ben definiti e dettagliati.

Nel corso dell’esecuzione del servizio sono stati controllati numerosi veicoli in transito sul territorio senza riscontrare particolari anomalie, mentre i passaggi nei luoghi di ritrovo dei giovani hanno fornito ai Carabinieri nuovi elementi informativi. Sebbene nessuno dei giovani controllati avesse con sé sostanze illecite, le insistenze dei carabinieri hanno portato più di un ragazzo a riferire voci su un certo “Jose” di Mussolente, a loro dire “pusher” in fiorente attività.

Uno dei giovani ha dato inoltre ai militari una descrizione accurata del soggetto, aggiungendo di averlo visto poco prima nella zona di Quartiere 25 Aprile. Le immediate ricerche dei carabinieri hanno portato a rintracciare il soggetto, identificato poi in Jose Miguel Difo Calcano, 21enne dominicano. Il giovane si è mostrato subito nervoso alla vista dei militari, cedendo dopo alcune insistenze e consegnando tre dosi di cocaina nascoste negli slip.

La successiva perquisizione domiciliare ha fatto emergere poi altro stupefacente, per un totale complessivo di circa quindici grammi, ed oltre duemila euro probabile provento di attività di spaccio dato che Calcano nullafacente. Il ragazzo ha trascorso la notte in stato di arresto all’interno delle camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri, per essere poi tradotto a Vicenza per il rito direttissimo. L’arrestato ha patteggiato sei mesi di reclusione e mille euro di multa con pena sospesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *