Breaking News

Basket, VelcoFin in viaggio. Stasera gioca a Tortona

Vicenza – Nemmeno il tempo di gustarsi la bella vittoria conquistata giovedì in terra bergamasca, che la VelcoFin InterLocks Vicenza ha di nuovo le valigie in mano per una nuova trasferta. Meta del prossimo impegno, in programma questa sera, la città di Tortona, in provincia di Alessandria. Sul parquet del palasport “Uccio Campagna”, le biancorosse sfideranno infatti l’Autosped Castelnuovo Scrivia, in un match valido per l’undicesima giornata della serie A2 di basket femminile, girone Nord.

Coach Aldo Corno affronterà la gara forte di due certezze, dopo la vittoria contro il Fassi. La prima è la difesa, specialmente la zona 1-3-1 con continui raddoppi sugli angoli, che ha apportato frutti cospicui ed ha molto favorito il ribaltamento del risultato. La seconda è la prova di Federica Monaco, a suo agio nelle vesti di regista della squadra, capace di un 3/3 da tre, piazzato in un momento di difficoltà della VelcoFin.

La partita ha inoltre confermato ancora una volta che le due veterane (Stoppa e Ferri, 28 punti in due), sono il porto sicuro della squadra. Non vengono mai meno al loro impegno, sono su ogni pallone: segnano, prendono rimbalzi, recuperano. Davvero un ottimo esempio per le più giovani. Matic, poi, ha disputato un ottimo secondo tempo: 10 dei 12 punti realizzati e 8 degli 11 rimbalzi arpionati a referto nella ripresa.

Segnali promettenti in vista della gara delle 18 di oggi contro una formazione, quella alessandrina, che con 16 punti al suo attivo, fa parte del terzetto secondo in graduatoria, dietro il duo composto da Costa Masnaga e Crema. Le ragazze di coach Fabio Pozzi vengono dalla vittoria esterna contro Moncalieri, nel recupero dell’ottava di andata, giocata mercoledì. Anche loro, dunque, dovranno fare i conti con un turno infrasettimanale. A differenza delle venete, però, oggi giocheranno in casa e la speranza, in casa VelcoFin, è proprio che il peso di queste due trasferte ravvicinate non si faccia troppo sentire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *