Breaking News
Dopo quattro anni con il Fila, l'ala Marcella Filippi veste ora la casacca del Famila
Dopo quattro anni con il Fila, l'ala Marcella Filippi veste ora la casacca del Famila

Basket, il Famila Schio nella tana delle Lupe

Schio – Derby veneto, domenica, per il Famila Wuber Schio. Le arancioni saranno infatti di scena al Palazzetto dello sport di San Martino di Lupari, in provincia di Padova, dove se la vedranno con le padrone di casa del Fila, guidate, in panchina, da coach Gianluca Abignente. Questo confronto, in calendario per l’ottava giornata di andata di Sorbino Cup, serie A1 di basket femminile, è programmato per le 18.

Grande novità, in casa Famila, come già anticipato nei giorni scorsi, è l’ingaggio di AllieQuigley, stella Wnba, che probabilmente farà il suo debutto in maglia arancione proprio contro le Lupe.

“L’arrivo di Quigley – ha sottolineato il gm Paolo De Angelis – è un segnale molto forte e chiaro che il presidente Cestaro e il Famila Wuber Schio vogliono dare all’esterno. Rispetto allo scorso anno abbiamo cambiato molto e sapevamo che saremmo dovuti intervenire nel corso della stagione, proprio perché vogliamo raggiungere tutti gli obiettivi che abbiamo fissato”.

“Dopo due mesi dall’inizio della stagione, abbiamo capito che per migliorare avremmo dovuto intervenire proprio in quella posizione. Con Quigley siamo sicuri di alzare il livello tecnico della squadra e di avere una bocca di fuoco in più. E’ una giocatrice esperta e conosce la nostra realtà avendo giocato insieme a Lavender e Gruda in passato”.

Da segnalare, in casa San Martino, l’assenza di Caterina Dotto, sorella gemella della play arancione Francesca (anche lei in forse). A fine ottobre, la regista giallonera si è infortunata (rottura del legamento crociato), è già stata operata, ma lo stop si prospetta lungo. Due le ex di turno di questa partita. Si tratta di Martina Fassina (tre stagioni nel Fila) e Marcella Filippi (quattro).

“Abbiamo fame di vittoria – ha commentato Filippi – anche perché siamo ancora alla ricerca dell’alchimia perfetta e le vittorie aiutano parecchio a trovare sintonia. Per cui andremo a San Martino con il coltello tra i denti per dire la nostra. Tornare nel palazzetto di San Martino di Lupari mi darà emozioni visto che ci ho giocato per diversi anni ed è stata un po’ una seconda casa. Mi aspetto una partita intensa sul campo e sugli spalti considerato che i tifosi del Fila e del Famila sono molto caldi, quindi lo spettacolo è praticamente assicurato”.

Ilaria Martini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *