Breaking News
Nove punti, stasera, per Francesca Dotto nella gara contro Empoli
Nove punti, stasera, per Francesca Dotto nella gara contro Empoli

Basket femminile, il Famila Schio travolge Empoli

Schio – Ampia vittoria per il Famila Wuber Schio, contro le biancorosse dell’Use Scotti Rosa Empoli. Al PalaRomare, nella nona giornata di andata del campionato di A1 di basket femminile, le arancioni hanno infatti travolto le toscane (106-62 il risultato finale), al termine di una gara condotta, con autorità, fin dal primo minuto.

E’ Quigley la grande protagonista della prima metà del quarto. Si deve infatti alla guardia statunitense, a segno dalla media e dalla lunga distanza, l’8-3 del secondo minuto. Dotto rincara la dose e le scledensi doppiano le avversarie, 12-6. Segna molto, il Famila in questa prima frazione (27 punti, contro i 15 delle ospiti), ma ancora non brilla. Troppi, infatti, i passaggi prevedibili ed i canestri mangiati. Errori che, contro una formazione più esperta della giovane compagine toscana, alla sua prima esperienza nella massima serie, il Famila pagherebbe caro.

Per l’avvio dei secondi dieci minuti, coach Vincent punta su un quintetto tutto italiano (Filippi, Battisodo, Andrè, Micovic e Masciadri), e il Famila raggiunge le venti lunghezze di vantaggio 35-15. Empoli si aggrappa alle conclusioni dalla lunga distanza per contenere il divario, 39-21, ma alla lunga la fatica nell’attaccare il ferro e la mira da rivedere fanno scivolare le biancorosse sempre più indietro, 50-27.

Al rientro in campo dopo la pausa lunga, la gara manca di vitalità. Un punto l’Use Scorri ed un canestro pesante per Schio, sono tutto ciò che accade nei primi tre minuti, 33-30. Poi la situazione si sblocca. Almeno per quanto riguarda le arancioni. Lavender, fino ad ora poco incisiva, mette la sua firma sul match. Fassina e Battisodo non sono da meno e la forbice si allarga fino al +33, 76-43. Il divario è troppo ampio e la partita è in pratica già chiusa. Le biancorosse, comunque, giocano fino in fondo, ci mettono il cuore e si buttano su ogni pallone, ma le arancioni dilagano e chiudono a +44, 106-62.

Schio: Filippi 6, Fassina 11, Masciadri 5, Lisec 5, Crippa 13, Battisodo 11, Andrè 7, Dotto 9, Lavender 13, Quigley 18, Micovic 8

Empoli: Rosellini 3, Calamai 2, Madonna, Chiabotto 5, Pochobradska 19, Lucchesini 6, Manetti 2, Narviciute 13, Brunelli 5, Huland ne, Mathias 7

Ecco gli altri risultati della nona giornata di andata:

  • Venezia – San Martino di Lupari 62-58
  • Napoli – Lucca 73-82
  • Torino – Ragusa 48-77
  • Battipaglia – Sesto San Giovanni 76-70
  • Vigarano – Broni 58-75

Ilaria Martini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *