Breaking News
Arzignano, tre donne nominate consigliere onorario

Arzignano, tre donne consiglieri onorari

Arzignano – Tre donne di Arzignano sono state nominate consigliere onorario della città. Sono Maria Pegoraro, Daniela Repele e Francesca Sgevano, premiate nei giorni scorsi dal sindaco, Giorgio Gentilin e dalla sua vice Alessia Bevilacqua. Conosciute in città, e non solo, per il loro impegno nel campo della cultura e del  volontariato, hanno ottenuto l’onorificenza che il Comune di Arzignano consegna a cittadini che si sono distinti per meriti istituzionali, professionali, per valore civile e militare e che con il loro operato negli anni hanno saputo donare notorietà alla comunità di arzignanese.

Maria Pegoraro ha ricevuto l’onorificenza per il suo impegno come coordinatrice della locale Università adulti e anziani, ruolo che ricopre da ben venti anni con efficienza e passione. Anche Daniela Repele, arzignanese, vanta una lunga storia di impegno all’Università adulti e anziani. Da 17 anni, come segretaria, affianca Maria Pegoraro nel compito difficile e nello stesso tempo proficuo della diffusione della cultura, che l’università svolge nel territorio con successo da oltre trent’anni.

Francesca Sgevano, nata a Vicenza e residente ad Arzignano, è presidente dell’Associazione malattia alzheimer (Ama) dell’ovest vicentino, da cinque anni. Un impegno, il suo, che ha portato l’associazione ad essere un punto di riferimento nell’area, con iniziative organizzate in diversi centri della zona, da Lonigo a Valdagno. Grazie alle attività svolte, la città di Arzignano nel 2018 ha ottenuto il prestigioso e significativo riconoscimento di “Dementia friendly community”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *