Breaking News

Arzignano, si lavora al sottopasso di via dei Mille

Arzignano – Iniziati nei giorni scorsi, ad Arzignano, i lavori di realizzazione del sottopassaggio dei via dei Mille. Si tratta di un’opera da molto tempo attesa, il cui obiettivo è quello di mettere in sicurezza e migliorare la funzionalità dell’assetto urbano a San Rocco, dopo che è stata ultimata la rotatoria.

Il progetto prevede la creazione di un percorso pedonale parallelo a via dei Mille, per il collegamento dei percorsi esistenti, attualmente separati tra loro. Il sottopasso già presente consentirà di eliminare il pericoloso attraversamento a raso di via dei Mille e saranno costruite delle rampe di collegamento tra la rotatoria di San Rocco e il sottopasso. In programma anche la creazione di un percorso veloce, mediante scala, di collegamento tra il sottopasso esistente ed i percorsi di superficie di via dei Mille.

Ad est del sottopasso (verso il centro cittadino) è previsto il tracciamento di un tratto di percorso in affiancamento alla roggia per poi collegarsi, tramite un ponticello di attraversamento (una passerella in legno e acciaio) sulla Roggia, con i percorsi di Via Custoza. L’importo complessivo del progetto esecutivo è di 195.000 euro e i lavori saranno realizzati entro la primavera del 2019.

“Oggi – ha sottolineato il sindaco e assessore ai lavori pubblici, Giorgio Gentilin – i pedoni ed i ciclisti percorrono via dei Mille sulla sede stradale, in una situazione di pericolo e di insicurezza, considerato l’elevato carico di traffico lungo l’arteria. Ecco perché abbiamo ritenuto fondamentale progettare questo intervento, per creare le condizioni di sicurezza in un quartiere attaccato al centro storico. Il sottopassaggio, assieme alla rotatoria di San Rocco e a quella di San Zeno, completano il ridisegno viabilistico della zona”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *