Breaking News
soccorso per un malore dà in escandescenze. Denunciato

Vicenza, tentato furto in una struttura della Caritas

Vicenza – Tentato furto, nel corso della notte tra giovedì e venerdì, nella Casa santa Lucia, la struttura della Caritas diocesana vicentina che si trova in via Pasi e che offre i servizi mensa, docce, lavanderia e segretariato sociale a persone senza dimora.

danni tentato furto caritas

L’azione criminosa è stata immortalata dal sistema di videosorveglianza. I filmati, consegnati ai carabinieri, mostrano come, poco prima delle 3 del mattino, tre individui, con il volto coperto, abbiano sfondato con un’auto il portone d’ingresso e abbiano poi divelto la portafinestra di un ufficio al piano terra. L’entrata in funzione dell’allarme ha messo in fuga i ladri, che si sono allontanati a mani vuote. Nulla è stato trafugato, dunque, ma i danni provocati alla struttura ammontano a circa un migliaio di euro.

“Qualsiasi furto o tentato furto è un atto deprecabile – ha commentato don Enrico Pajarin, direttore della Caritas diocesana vicentina–, ancor più se prende di mira una struttura che si mantiene grazie alla generosità dei cittadini e che è dedicata all’accoglienza delle persone in povertà. È un fatto molto triste, che ci spinge a riflettere sui valori fondamentali del vivere sociale: siamo chiamati ad educarci al rispetto di quanto viene donato per il bene comune, in particolare rivolto alle persone più fragili della comunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *