lunedì , 25 Ottobre 2021

Vicenza, due anziani di 90 anni rapinati e picchiati

Vicenza – Rapinare in casa due anziani, una coppia di 90enni, per portar via loro poche centinaia di euro e un po’ d’oro, senza farsi scrupolo per altro di schiaffeggiarli perché non gridino. Un così vile rapina è avvenuta ieri, 16 novembre, all’ora di cena, poco dopo le 20, in una casa di via Carpaneda, a Vicenza, dove tre uomini, a volto coperto hanno forzato una finestra al piano terra e sono entrati nella casa dei due anziani.

I malviventi hanno costretto i due a rimanere seduti, percuotendoli, come dicevamo,  anche al volto ed alla testa affinché non reagissero, per rovistare poi in tutta la casa alla ricerca di qualcosa di valore. Alla fine hanno rubato 350 euro in contanti e pochi ori, per un valore che è ancora in via di quantificazione. Poi, i rapinatori si sono dileguati.

La coppia a quel punto ha avvisato un figlio, che dopo aver raggiunto la casa dei genitori ha dato l’allarme al 112, con il pronto intervento dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Vicenza. I due anziani, in questa brutta avventura, hanno riportato alcune escoriazioni che sono state medicate sul posto, dal personale del Suem 118 intervenuto, e non si è reso rendendosi necessario il trasporto in ospedale.

Sarà certamente invece rimasta la paura ed il senso di sgomento per quanto era successo. Sul posto sono arrivati anche anche i carabinieri dell’Aliquota operativa della Compagnia di Vicenza, che hanno raccolto i primi elementi per avviare le indagini  e sono ora al lavoro per individuare i responsabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità