Breaking News
Cranio di Homo Sapiens (a sinistra) a confronto con cranio di Neanderthal - Cleveland Museum of Natural History (CC BY-SA 2.0)
Homo Sapiens (a sinistra) a confronto con Neanderthal - Cleveland Museum of Natural History (CC BY-SA 2.0)

Viaggio nel tempo con “Gli accademici raccontano”

Vicenza – Sarà anche, un po’, un viaggio nel tempo il nuovo appuntamento della serie “Gli accademici raccontano” che si terrà nell’Odeo del Teatro Olimpico di Vicenza sabato 17 novembre, alle 10. Anche per questa occasione, l’Accademia olimpica ha voluto due esperti, per offrire al pubblico conversazioni ricche di interesse, varie per argomento e fruibili anche dai non addetti ai lavori. Ed i protagonisti saranno Sergio Romano, diplomatico, scrittore e giornalista, e Marco Peresani, docente di Scienze preistoriche e antropologiche.

Dopo il saluto introduttivo del presidente dell’accademia, Gaetano Thiene, la storia al centro della riflessione di Sergio Romano sarà quella della nostra epoca. Si spazierà quindi dalla liberazione di Milano, nel 1945, agli avvenimenti dell’immediato dopoguerra in Italia e in Europa, dai venti di cambiamento del 1968 a quelli della perestrojka, negli anni ’80, dalla primavera araba all’ascesa di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti, spingendosi fino al presente e ai complessi scenari politici, economici e sociali di questi anni.

Con Marco Peresani invece, si farà un salto indietro, fino alle origini della presenza umana sul nostro territorio. L’accademico parlerà di ambiente, cultura e umanità neandertaliana, riferendo i risultati di un progetto di ricerca condotto fra il 2013 e il 2017 nella Grotta de Nadale, nei Monti Berici. Sarà una sorprendente esplorazione virtuale sulle tracce di questa testimonianza lontana nel tempo ma geograficamente vicina a noi. Ingresso libero. Per informazioni: www.accademiaolimpica.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *