Breaking News
Studenti in azienda nella Giornata nazionale delle Pmi

Studenti in azienda nella Giornata nazionale delle Pmi

Vicenza – Raccontare le imprese, il loro ruolo produttivo e sociale, mostrare come nasce un prodotto o un servizio, come un’idea si trasforma in progetto e la passione in risultato. E’ questo lo scopo della Giornata nazionale delle piccole e medie imprese, in programma in tutta Italia per il 16 novembre, organizzata da Piccola industria Confindustria, e che proporrà incontri nelle aziende dedicati a studenti e insegnanti delle scuole medie e superiori.

All’iniziativa aderisce anche il vicentino, con numeri davvero importanti. Il Comitato piccola impresa di Confindustria Vicenza, con il contributo di Volksbank e Fondazione Banca Popolare di Marostica Volksbank, ha infatti coinvolto 1400 studenti di tutta la provincia, che assieme ad un centinaio di docenti visiteranno e toccheranno con mano alcune delle realtà manifatturiere più significative del territorio, sia piccole, che medie, ma anche grandi.

“Questa grande iniziativa – spiega Mirko Bragagnolo, presidente del Comitato piccola impresa di Confindustria Vicenza – vuole da una parte diffondere l’importanza della formazione tecnica specialistica, facendo vedere da vicino cosa significhi oggi fare il tecnico nelle nostre aziende, e dall’altra far conoscere quale sia il ruolo delle imprese nella società, ovvero quello di farsi portatrici di crescita, occupazione e benessere per la collettività”.

Sono ben 34 aziende di Confindustria Vicenza che apriranno le porte dei loro stabilimenti: Amer, Baxi, Bedin Galvanica, Bravo, Campagnolo, Centrale del latte di Vicenza, Cielo e Terra, Clinica Dentale, Cmb srl, Costenaro assicurazioni, Eas, Fis Fabbrica italiana sintetici, Fbe, Fiam, Fonderie di Montorso, Grafiche Tassotti, Italbras, Komatsu Italia Manufacturing, Le.Go., Luca Print, Margraf, Mevis, Molino Rossetto, Officine di Cartigliano, Ompar, Poli Distillerie, Polidoro, Rotomet, Rowan Elettronica, Santex, Siggi Group, Tobaldini, Ve.Ca., Zoppelletto.

Qunato alle scuole che parteciperanno, sono gli istituti: Ic Antonibon di Nove (secondarie di Pozzoleone e Cartigliano), Ic Dueville (secondaria Roncalli), Ic Scamozzi (Secondaria Foscolo), Ic Torri di Quartesolo (secondaria di Marola), Iis Marzotto-Luzzatti, Iis Masotto, IIS Rosselli Sartori, Ipsia Lampertico, Ipsia Garbin, Ipsia Scotton, Ipss Montagna, Ite Fusinieri, Itet Einaudi, Itet Pasini, Itis Rossi, Itis De Pretto, Itis Fermi, Itt Chilesotti, Itte Galilei, Liceo De Fabris.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *