Breaking News
Pomeriggio tra le stelle con l’Accademia Olimpica

Pomeriggio tra le stelle con l’Accademia Olimpica

Vicenza – Sarà un pomeriggio tra le stelle quello che l’Accademia Olimpica proporrà al pubblico di Vicenza giovedì 29 novembre, alle 17, nell’Odeo del Teatro Olimpico. L’appuntamento, organizzato dalla Classe di scienze e tecnica dell’antica istituzione, si intitolerà “Scienze e tecnologia astronomica nel vicentino” e permetterà la scoperta delle “affinità elettive” che ci sono fra questo territorio e il cosmo, vuoi a livello di studi e ricerche, vuoi sul versante imprenditoriale, dato che il made in Vicenza spicca, a livello mondiale, in questo comparto industriale.

Aperto dal saluto del presidente dell’accademia, Gaetano Thiene, e da quello del presidente della Classe di  scienze e tecnica, Giuliano Bellieni, l’incontro sarà introdotto dall’accademico Francesco Bertola, che seguirà le tracce della vocazione vicentina in campo astronomico, che cominciò nel ‘700, quando l’abate Giuseppe Toaldo (1719-1797) fondò e guidò per primo l’osservatorio di Padova, seguito da suo nipote  Vincenzo Chiminello (1741-1815), che ne fu astronomo principale e poi direttore.

Queste tracce, da Padova, proseguirono nel tempo fino all’altopiano Asiago, dove negli anni ’30 del ventesimo secolo fu collocato quello che all’epoca era il telescopio riflettore più grande d’Europa, seguito nel 1973, a cima Ekar, da un altro strumento ottico all’avanguardia.

La parola passerà quindi all’accademica Giulia Rodighiero, che illustrerà “La struttura gerarchica dell’universo” e che aprirà la strada ad un approfondimento sulle più recenti scoperte circa la presenza di acqua su Marte, affidato a Maurizio Pajola, dell’Osservatorio astronomico di Padova, giovane studioso segnalato quest’anno dall’accademia in occasione della seconda edizione del premio triennale per tesi di dottorato “Hic labor”.

Infine, non mancherà un volo nel campo della tecnologia spaziale e delle imprese vicentine, che ne sono tra le eccellenza, con Giovanni Dal Lago, presidente di Officina stellare srl di Sarcedo, che parlerà dei telescopi di nuova generazione. L’incontro è ad ingresso libero. Per informazioni: segreteria@accademiaolimpica.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *