Breaking News

Cocaina e marijuana, arresto per spaccio a Bassano

Bassano del Grappa – Continua l’impegno dei carabinieri di Bassano del Grappa nell’attività di prevenzione dei crimini, pronto intervento e tutela della sicurezza. In questo contesto i militari sono intervenuti, nei giorni scorsi, in varie occasioni per il controllo di persone sospette sul territorio, due delle quali si sono concretizzate in provvedimenti di polizia giudiziaria.

Innanzitutto, ieri, 11 novembre un privato ha segnalato un’autovettura sospetta, una Fiat Panda, a Tezze sul Brenta, in piena notte, intorno alle 4.45, con a bordo due giovani che, all’arrivo della pattuglia del Radiomobile, hanno subito cominciato ad agitarsi. E’ scattata così la perquisizione dei due ed i carabinieri hanno subito capito che avevano interrotto una compravendita di stupefacenti. Il primo dei due infatti, M.B. , 23enne bassanese, aveva con sé sette grammi di cocaina e undici di marijuana, oltre a circa 500 euro.

Quewsto è bastato perché si procedesse anche alla perquisizione domiciliare, che ha fatto saltar fuori altri 23 grammi di cocaina, oltre a materiale per taglio, pesatura e confezionamento dello stupefacente. M.B. è stato quindi tratto in arresto ed associato ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Il giorno prima invece, il 10 novembre, verso le 20.30, in zona Marsan di Marostica, è stato controllato un 20enne del posto, M.D.V., notato per il suo fare sospetto mentre camminava a piedi con passo nervoso ed accelerato. I carabinieri lo hanno perquisito e gli hanno trovato addosso una quindicina di grammi tra hashish e marijuana, oltre ad un bilancino elettronico. Il ragazzo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. I controlli intensificati dell’Arma proseguono su tutto il territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *