Camion si ribalta e perde il carico di pellet

Sandrigo – Ci sono volute più di sei ore per porre rimedio ad un incidente stradale curioso, capitato ad un grosso camion nella mattinata di oggi verso le 11.30 e risoltosi del tutto solo in serata, alle 18, per fortuna senza danni per le persone. E’ successo nella zona industriale di Sandrigo, ad un camionista di 38 anni, D.C., di Piazzola sul Brenta, mentre era alla guida di un autoarticolato Scania e stava percorrendo via Chizzalunga con direzione Sandrigo.

Ad un certo punto, per cause che sono ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo ed è uscito di strada, sul lato destro. Il camion si è adagiato sul un fianco, nel fossato ed è fuoriuscita dal rimorchio una gran quantità di pellet, che costituiva il carico dell’autoarticolato. Ed è stato proprio il recupero di questo pellet la vera sfida, dato che il lavoro ha richiesto quasi tutta la giornata ed è terminato solo alle 18  circa.

Contestualmente al recupero del materiale sono state avviate anche le manovre per il recupero dell’autoarticolato, finito nella roggia, da parte di due autogru che sono state fatte arrivare da Padova, da parte della ditta proprietaria del mezzo. La strada è rimasta chiusa per circa un’ora e mezza. Sul posto, per i rilievi e la regolazione del traffico, è intervenuta la polizia locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità