Breaking News
La società del Famila Basket Schio è stata ricevuta ieri in municipio
La società del Famila Basket Schio è stata ricevuta ieri in municipio

Basket, sfida d’alta classifica per Schio

Schio – Sfida ad alta quota per il Famila Wuber Schio. Domani il PalaRomare farà da teatro al derby veneto che vedrà fronteggiarsi le arancioni e le orogranata dell’Umana Reyer Venezia. In palio, oltre ai due punti, anche la testa della classifica. Attualmente, infatti, le due formazioni si trovano appaiate, a quota 8 punti, al vertice della graduatoria della serie A1 di basket femminile.

Se, nel torneo italiano, Schio e Venezia viaggiano a pieno regime, in Europa le cose non vanno altrettanto bene. Dopo aver perso le qualificazioni di Eurolega contro Riga, le lagunari delle ex Anderson e Bestagno, stanno disputando l’Eurocup Women e il loro tabellino di marcia annovera una vittoria (88-60 sulle francesi del Nantes) ed una sconfitta (di misura, 66-64, contro Brno). Due sconfitte, invece, per il Famila, che in Eurolega, massima competizione europea per club, è stato battuto dalla formazione belga del Castors Brain, e, in casa, da Praga.

Le ragioni di questo zoppicante esordio europeo si possono attribuire agli stravolgimenti estivi che hanno interessato il Famila, come ha sottolineato ieri, in municipio a Schio, il presidente Marcello Cestaro, durante un incontro organizzato dall’amministrazione comunale scledense per ringraziare le atlete e la società, per i successi colti lo scorso anno.

“Quando si cambia così tanto in una squadra – ha infatti sottolineato Cestaro – qualche scivolone ci sta. È anche un modo per rendersi conto che non c’è nulla di facile. L’importante è rialzarsi sempre e non mollare mai. Ora ci vuole un po’ di pazienza per trovare il giusto amalgama. Per molte atlete, inoltre, questa è la prima esperienza in Europa. In ogni caso, qualità e capacità ci sono e le ragazze mettono cuore, grinta e tanta energia in tutto ciò che fanno. Serve solo del tempo per rodare i meccanismi”.

Il big match di domani inizierà alle 19 e sarà trasmesso in diretta e in chiaro da Sportitalia, sul canale 60 del digitale terrestre.

Ilaria Martini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *