domenica , 24 Ottobre 2021
Intervento dei carabinieri del Radiomobile di Vicenza, dopo una al 112, stamane alle 07.30 circa, per un tentativo di rapina subito

Remo Pedon presidente della Biblioteca La Vigna

Vicenza – E’ l’imprenditore Remo Pedon il nuovo presidente della Biblioteca internazionale La Vigna. Lo ha deciso oggi pomeriggio all’unanimità l’assemblea dei soci della storica istituzione culturale di Vicenza. Erano presenti il sindaco Francesco Rucco per il Comune di Vicenza, la presidente Maria Cristina Franco per la Provincia di Vicenza, il direttore della Direzione beni, attività culturali e sport della Regione Veneto, Fausta Bressani, e il presidente dell’Accademia Olimpica Gaetano Thiene.

Remo Pedon
Remo Pedon

Pedon, 62 anni, della Pedon Group di Molvena, azienda creata dallo stesso Remo assieme ai fratelli e diventata in pochi anni leader nel campo dei legumi con stabilimenti, joint ventures e uffici commerciali in numerose parti del mondo, è tra i massimi esperti di questo alimento fondamentale per la dieta dell’uomo. E’ inoltre l’unico italiano a sedere nel board dell’associazione Cicils-Iptic, il più autorevole organismo mondiale nell’industria dei legumi. E’ anche vicepresidente di Confindustria Vicenza con delega ai mercati esteri.

Gli altri membri del cda sono Raffaella Lioce (Comune di Vicenza), Michael Pulvini (Provincia di Vicenza), Elena Appiani (Regione Veneto) e Giustino Mezzalira (Accademia Olimpica), quest’ultimo con ruolo di vice presidente. Nel corso dell’assemblea i rappresentanti dei soci hanno espresso un particolare apprezzamento per l’attività svolta da Mario Bagnara, che lascia la presidenza dopo oltre 12 anni, riconoscendogli grande dedizione e intraprendenza nella valorizzazione del centro di cultura e civiltà contadina, nato dalla lungimiranza e generosità del fondatore Demetrio Zaccaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità