Sport

Pordenone-LR Vicenza – Diretta web 1-1 (Finale)

Pordenone – Trasferta di grande importanza quella che affronta, in questa domenica 14 ottobre, il LR Vicenza, sul terreno di gioco del Pordenone, capolista del girone B del campionato di Serie C. E’ certo ancora presto per stabilire gerarchie, tuttavia già a questo punto, dopo cinque turni, i friulani hanno confermato di essere una delle formazioni da battere, una squadra insomma  costruita per stare al vertice e puntare al passaggio di categoria.

Ed i biancorossi dovranno dimostrare di non essere da meno, come si aspetta la città. Le premesse ci sono. Nonostante l’avvio di campionato con il freno a mano tirato, con tre pareggi nelle prime gare, il Lane negli ultimi due match ha dimostrato di esserci, di avere il potenziale per non temere nessuno, portando a casa due vittorie convincenti.

Aggiornamento in tempo reale

________________________________

Pordenone: Bindi, Semenzato, De Agostini, Stefani, Barison, Gavazzi, Burrai, Bombagi, Berrettoni, Candellone, Magnaghi. A disposizione: Meneghetti, Nardini, Germinale, Ciurria, Damian, De Anna, Zamuner, Bertoli, Florio, Bassoli, Vitali. Allenatore: Tesser

L.R. Vicenza: Grandi, Andreoni, Bizzotto, Pasini, Solerio;,Salvi, De Falco, N. Bianchi, Curcio, Giacomelli, Arma. A disposizione: Albertazzi, D. Bianchi, Zonta, Laurenti, Tronco, Zarpellon, Rover, Bonetto, Maistrello, Stevanin, Gashi, Mantovani. Allenatore: Colella

________________________________

Tutto pronto allo stadio Bottecchia per Pordenone-Vicenza, sesto turno del campionato di Serie C, Girone B…

Entrano in campo le squadre. Vicenza in tradizionale divisa biancorossa, friulani in tenuta scura con motivi verdi…

E’ iniziata la partita!

3′ Inizio assai vivace della partita con le due squadre protese entrambe in attacco, e ci sono anche due occasioni, una per parte da segnalare, che si sono alternate nel giro di pochi secondi. Protagonisti ne sono stati il biancorosso Arma ed il neroverde Candellone…

7′ La partita è piuttosto tesa, agonisticamente parlando… Evidentemente è molto sentita, è già una sorta di scontro di vertice, importante per stabilire subito le gerarchie. Giacomelli ha commesso un fallo piuttosto duro, rischiando l’ammonizione…

8′ Pordenone ancora proteso in avanti, ci prova con un colpo di testa Candellone, parato da Grandi

15′ fase della partita decisamente a favore dei friulani, che stanno costringendo il Vicenza nella propria metà campo e rendendosi spesso pericolosi, sebbene non si possa parlare di vere occasioni da gol. Soprattutto Candellone è incisivo quest’oggi…

17′ Ogni tanto anche i biancorossi si fanno vedere nell’area avversaria. E’ Arma quello più cercato dai compagni, e ci ha provato anche adesso di testa, senza però riuscire a dar forza al pallone e l’estremo difensore avversario non ha problemi a bloccare…

20′ Era nell’aria… Come dicevamo c’è molto agonismo in campo, ed ora è il biancorosso Salvi ad essere ammonito per un fallo su Burrai…

29′ Occasione per il Vicenza: un calcio di punizione di Giacomelli trova la testa di Arma, in piena area avversaria, che colpisce bene e sfiora il palo…

30′ Intanto, sul consueto rovesciamento di fronte, ci prova il solito Candellone. Grandi comunque non si fa sorprendere

34′ Il Vicenza sembra essere risuscito a contenere la spinta in avanti degli avversari. In altre parole si è un po’ esaurita la carica dei friulani, ben controllati ora dai biancorossi, che riescono anche a farsi vedere avanti…

36′ Comunque i neroverdi sanno rendersi pericolosi in qualsiasi momento. E’ ancora Candellone che, al limite dell’area, aggancia un lungo lancio dal centrocampo. Non ci pensa su e tira di prima intenzione. Grandi è bravo a stendersi e mettere in angolo

43′ GOL DEL PORDENONE… Direttamente su calcio di punizione da notevole distanza, calciato da Burrai. E’ un errore di Grandi che si è fatto sorprendere, non ha calcolato la traiettoria della palla… Doccia fredda del tutto inattesa dunque, causata da uno svarione.

E finisce il primo tempo… Peccato per questo gol preso dai biancorossi poco prima del fischio dell’arbitro, tra l’altro del tutto evitabile.

Secondo tempo

Squadre di nuovo in campo per la seconda frazione di gioco, con le stesse formazini del primo tempo…

49′ Non sembra molto cambiato il copione della partita nelle prime fasi della ripresa rispetto ai primi 45 minuti… Entrambe le squadre tengono ritmi sostenuti, con il Pordenone che riesce a pungere di più rispetto al Vicenza

52′ Occasione per i biancorossi, con un ottimo tiro di Curcio, un diagonale da fuori area, teso, forte, che va fuori di poco

55′ Sta crescendo il gioco del Vicenza, ed al tempo stesso i friulani sembrano aver rallentato…

56′ Primo cambio della partita: è nel Pordenone, dove Ciurria rileva Berrettoni

Brivido in casa biancorossa: Burrai scheggia la traversa con un tiro dal limite.

57′ Cambio anche nel Vicenza: esce Salvi ed entra Zarpellon

59′ GOL DEL VICENZA! E’ una specie di carambola, che segue un tiro di Bianchi, ribattuto e poi dallo stesso calciatore ribadito in rete, un po’ fortunosamente, bisogna aggiungere… Comunque, è 1-1

66′ Il Pordenone ci prova… Conclusione dalla distanza di Ciurria, pericolosa, rasoterra, forte e precisa all’angolo basso, ma stavolta Grandi è molto bravo a non farsi sorprendere ed a respingere

74′ Vicenza sempre in attacco, ma difesa del Pordenone dobbiamo dire molto attenta… Se il primo tempo ha visto prevalere il Pordenone, la ripresa va ascritta decisamente ai biancorossi…

76′ Doppio cambio nel Pordenone: entra Damian ed esce Bombagi, ed entra anche Germinale…

78′ E doppio cambio anche nel Vicenza: Tronco al posto di Curcio, Zonta al posto di Giacomelli

82′ Altro cambio nel Vicenza: Maistrello al posto di Arma

84′ E’ il Pordenone ad attaccare in questa fase, ma i difensori biancorossi fanno buona guardia

88′ Ultimi minuti con il Vicenza che si ripropone in avanti. Sembra che ci sia molta stanchezza però in campo…

90′ Nel Vicenza, ammonito Pasini, proprio all’ultimo minuto

90+2 Altro tiro dalla distanza di Ciurria, ma Grandi è sulla traiettoria e para

90+3 Colpo di testa di Maistrello, alto sulla traversa…

Ed è finita… E’ pareggio per 1-1 dunque tra Pordenone e Vicenza, in una partita combattuta e sofferta, ma anche equilibrata. Risultato giusto insomma, per quello che si è visto in campo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button