ProvinciaVicenzareport

Pizzicati dalla polizia locale con la marijuana

Schio – Proseguono a Schio i controlli della Polizia locale Alto Vicentino a contrasto della diffusione tra i giovani di sostanze stupefacenti. Già nelle ultime settimane dell’estate, accogliendo le richieste di cittadini che segnalavano degrado e spaccio nell’area verde di via Curtatone, l’amministrazione comunale scledense aveva disposto controlli da parte della polizia locale che avevano subito portato alla segnalazione di un giovane trovato in possesso di marijuana.

Dopo un periodo di relativa calma, sempre su segnalazione dei residenti, nel pomeriggio di ieri, domenica 7 ottobre, una pattuglia della polizia locale ha di nuovo controllato l’area verde notando la presenza sospetta di un gruppo di nove ragazzi, dei quali solo quattro erano maggiorenni.

C’erano anche, su una panchina, un coltello a farfalla, con una lama lunga 10 centimetri, ed uno zaino, nel quale sono stati trovati due sacchetti con circa 27 grammi di marijuana ed un bilancino elettronico di precisione.

Abbastanza perché scattasse una denuncia, per due giovani, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, ed anche per il possesso del coltello senza un giustificato motivo. Tutti i giovani inoltre sono stati identificati, ed anche sanzionati, con 50 euro a testa, per abbandono di confezioni di alimenti e bevande che stavano consumando.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button