Breaking News

Olimpiadi, candidatura di Milano e Cortina ufficiale

Roma – E’ stata ufficializzata la candidatura di Milano e Cortina a sede delle Olimpiadi invernali del 2026. E’ stata inviata infatti dal Coni, la lettera con cui il presidente Giovanni Malagò, comunica al presidente del Comitato olimpico internazionale la scelta italiana di candidare le città di Milano e Cortina, con le rispettive regioni, ad ospitare i giochi. Una notizia ampiamente anticipata da parecchi giorni, e che comunque  è stata accolta con soddisfazione da tutti, a cominciare dal presidente dalla Regione Vento Luca Zaia, del quale proponiamo, sotto, le dichiarazioni rilasciate in video.

Anche Daniela Sbrollini, senatrice veneta del Partito Democratico, da sempre molto attenta ai fatti dello sport, ha parlato oggi di una gran bella notizia che è arrivata. “Io credo che sia una grande opportunità per le città e le regioni che ospiteranno la manifestazione – ha sottolineato la parlamentare dem -. E quindi  anche per il Veneto sarà una grande occasione per investimenti e una grande opportunità per farsi conoscere”.

“Manifestazioni così importanti – ha aggiunto Sbrollini – sono fondamentali per un paese e per la credibilità delle realtà locali, ed è per questo che appaiono patetiche le posizioni del M5s e della sindaca di Torino Appendino, che prima non ha voluto accettare la scommessa e ora si lamenta e rivendica un primato che non ha mai avuto. Io mi auguro che a questo punto anche il governo voglia investire risorse per le Olimpiadi 2026. Sarebbe incomprensibile che, solo per far contenti i 5 stelle, il governo italiano, visti anche i proclami di Salvini, non accettasse questa sfida che fa solo bene all’Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *