ProvinciaVicenzareport

Maltempo, pericolo scampato anche a Bassano

Bassano del Grappa – “La piena che la città ha affrontato questa notte ha registrato una portata e soprattutto una durata rilevanti. Si sono mantenuti per molte ore livelli vicini ai 3,70 metri corrispondenti a 800m2 al secondo di portata del fiume Brenta. Grazie al lavoro del Coc della Protezione civile, che è rimasto operativo per tutta la notte e ancora prosegue la sua azione di monitoraggio,  al coordinamento regionale e alle direttive regionali per la gestione dei bacini presenti a nord di Bassano, rispetto a quanto sarebbe potuto verificarsi, l’allerta meteo è stata fronteggiata senza particolari danni”.

Così il Comune di Bassano del Grappa, questa mattina, dando notizia dello scampato pericolo ma sottolineando anche il rischio corso. Il peggio dunque è stato evitato, ma di poco… A titolo precauzionale, fino al rientro dei livelli del Brenta sotto la soglia di sicurezza, il città rimane comunque in vigore lo stato di allerta.

L’amministrazione comunale bassanese segnala anche che, per la giornata di oggi, resteranno ancora chiuse via Volpato, via Macello, via Porto di Brenta, via Pusterla, via Ca’ Erizzo, fintanto che non saranno state verificare eventuali erosioni al di sotto del manto stradale. È stata anche informata l’Enel affinché sia ripristinato, appena possibile, il servizio di erogazione dell’energia elettrica in Strada Santa Croce.

Quanto ai livelli del Brenta sis tanno via via abbassando e si è entrati nella fase di deflusso. Prosegue il monitoraggio delle condizioni meteo e resta l’allerta rossa per il rischio idrogeologico. Per questo il Comune invita gli abitanti delle frazioni collinari ad inviare eventuali segnalazioni al numero 0424-519266.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button