Breaking News
Quello tra Asiago e Feldkirch è uno dei match più interessanti della stagione (Foto di David S. Wassagruba)
Quello tra Asiago e Feldkirch è uno dei match più interessanti della stagione (Foto di David S. Wassagruba)

Hockey ghiaccio, l’Asiago ospita il Feldkirch

Asiago – Sarà il Feldkirch a sfidare la Migross Asiago, domani sera, venerdì 5 ottobre, alle 20.30, nella sesta giornata dell’Alps Hockey League, in un match che promette spettacolo e agonismo. I giallorossi hanno avuto qualche giorno a disposizione per allenarsi e recuperare energie, dopo il vittorioso confronto con lo Zell Am See, energie necessarie ad assorbire il doppio impegno che li attende. Solo 24 ore dopo dopo la partita con gli Austriaci l’Asiago è infatti atteso a Milano, in una trasferta che si presente sulla carta abbordabile, ma piena di insidie.

L’infermeria dell’Asiago registra delle nuove entrate, oltre a Chad Pietroniro, fermo ormai da un paio di settimane, si aggiungono Simone Olivero, colpito duro nell’ultimo match, e Phil Pietroniro, le cui condizioni sono in fase di valutazione, ma che sicuramente non sarà a disposizione. Barrasso dovrà fare i conti con una difesa ridotta all’osso, a meno di recuperi miracolosi.

Dopo 5 turni la classifica è buona, gli stellati si trovano al terzo posto, ma con una partita in meno rispetto al Lustenau. Spicca il buon rendimento del reparto difensivo, sono 8 le reti subite, solo la capolista Brunico ha fatto meglio. Anche il reparto offensivo sta mantenendo un buon rendimento.

Quanto al Feldkirch, è una formazione con grande tradizione. Nell’Alps Hockey League è passata dalla seta posizione del primo anno alla quarta dell’anno scorso. Gli austriaci sono ambiziosi e possono essere dei una contendenti per la vittoria finale.  Un match dunque che è sicuramente tra i più interessanti della stagione, tra due compagini che non nascondono di puntare al massimo risultato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *