Breaking News

Grande Guerra, mostra sui luoghi dell’inutile strage

Thiene – A pochi giorni dal centenario della conclusione del primo conflitto mondiale, la Grande Guerra si racconta a Thiene, a Palazzo Cornaggia, sede della biblioteca civica, con una interessante mostra fotografica che sarà inaugurata sabato 20 ottobre, alle 10. “Grande Guerra. Sui luoghi dell’inutile strage”, questo il titolo dell’esposizione, che viene proposta da Valter e Luca Borgo e presentata da Renato Angonese.

“La mostra – spiegano gli organizzatori -, che resterà aperta al pubblico fino a domenica 4 novembre, è il frutto di oltre due anni di lavoro ed espone 144  fotografie, sia a colori che in bianco e nero, che ritraggono, con l’occhio e la sensibilità dell’artista, vasti e ameni spazi che cento anni addietro erano campi di battaglia, trincee, o meglio, quel che ne resta ancor oggi, cimiteri e aree sacre al ricordo, luoghi della memoria ubicati in una vasta area che va dal monte Zugna al Lagorai e al Grappa”.

“Il visitatore entrerà in questo paesaggio partendo da alcune immagini e riproduzioni di documenti storici, come la pagina del giornale L’Astico, che riporta dell’inaugurazione dell’area militare del cimitero di Thiene o le foto dei decorati thienesi, fino a foto da archivi privati, come quella che ritrae il thienese Giacomo Vischio, autista del generale Cadorna. E’ una mostra capace di emozionare e di far riflettere, nella particolarità stilistica propria degli autori, che al tema hanno dedicato in passato numerose mostre ed un’attenzione particolare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *