Breaking News

Cane da caccia salvato dai vigili del fuoco

Castelgomberto – Il vigili del fuoco hanno salvato un cane da caccia, che ha rischiato la vita rimanendo bloccato su un masso in una posizione pericolosa, dopo aver rincorso una lepre in una  zona impervia, sulle colline di Castelgomberto, risalendo  una parete quasi verticale.

E’ successo nel pomeriggio di ieri, nella zona di via Conca, nei pressi del cantiere per la costruzione della superstrada  Pedemontana. Il segugio italiano, insieme con un altro cane, era andato all’inseguimento della preda, mettendosi però nella difficile situazione.

Il cacciatore, padrone del cane, costatata l’impossibilità di recuperare l’animale ha chiesto aiuto ai vigili del fuoco, che hanno fatto intervenire l’autoscala, riuscendo a recuperare l’animale, che si era rifugiato su una roccia a oltre venti metri da terra. L’animale è stato riconsegnato sano e salvo al proprio padrone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *