Breaking News

Basket, la Velcofin Vicenza ospita Marghera

Vicenza – Dopo la sconfitta di domenica scorsa a Udine, alla prima del campionato di serie A2 di basket femminile, la VelcoFin InterLocks Vicenza è alla ricerca del successo, questa volta tra le mura amiche del PalaGoldoni. Alle 18 di domenica, infatti, le biancorosse affronteranno le biancoblù del Giants Basket Marghera.

Le veneziane sono reduci dalla vittoria casalinga, all’over time, contro Albino (56-55 il risultato finale), mentre le vicentine, come detto, sono cadute per mano delle friulane. Una vera “bestia nera” per la VelcoFin, la squadra allenata da Francesco Iurlaro, visto che negli ultimi tre confronti ha sempre avuto la meglio sulle biancorosse. Ora però, è tempo di dimenticare la sconfitta e di voltare pagina e di affrontare nel migliore dei modi la sfida contro la giovane e coriacea truppa di coach Sandro Sinigaglia, già sconfitta per 56-45 nel trofeo “Maglificio Volcar”, disputato a fine estate proprio a Vicenza.

“Sono soddisfatto di come le ragazze hanno lavorato questa settimana – ha esordito l’allenatore biancorosso Aldo Corno -. Per esperienza trentennale, se per vari motivi, fisici e psicologici, non ti alleni adeguatamente, è difficile raccogliere buone frutti nella partita successiva. Sul piano tecnico sono ottimista: mi auguro che le ragazze abbiano messo a frutto la lezione”.

“Noto fin dai primi risultati – ha continuato – che nel nostro girone trionferà l’equilibrio. La giovanissima compagine del San Martino Lupari che va a vincere a Bolzano, Ponzano a Milano: si preannuncia un bel campionato. Significa che ogni partita è a rischio e che la concentrazione dev’essere sempre a mille. La nostra infermeria si sta svuotando e anche il rientro di Federica Destro è imminente: dalla settimana prossima torna ad allenarsi nel gruppo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *