Breaking News

Ha 50 piante e un chilo di marijuana. Arrestato

Villaga – Nuovo caso di un… coltivatore diretto di marijuana, scoperto a Villaga, dai carabinieri della stazione di Barbarano Mossano. I militari lo hanno pizzicato ed arrestato, in flagranza di reato, nella tarda serata di ieri, 24 ottobre, assieme ai loro colleghi del Nucleo operativo e radiomobile.

Tutto è cominciato durante un controllo alla circolazione stradale, quando i carabinieri hanno intimato l’alt ad una autovettura. Alla guida c’era un uomo di 59 anni, Francesco De Marchi, residente a Villaga, che di fronte ai militari è stato subito preso da un inspiegabile stato di agitazione. Come sempre la cosa desta grande sospetto, e per questo lo hanno perquisito, estendendo il controllo anche alla sua abitazione.

Ed è così che sono saltati fuori sedici vasi nei quale erano in coltivazione ben cinquanta piante di marijuana, in media alte già un metro e ottanta centimetri. Trovati anche più di 900 grammi, sempre di marijuana disposta nei cartoni per l’essiccazione.

naturalmente è stato tutto sequestrato, e l’uomo è stato arrestato per il reato coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Al termine delle formalità di rito è stato riportato a casa, agli arresti domiciliari, in attesa delle valutazioni da parte dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *