Breaking News

Vicenza magica con Vioff Golden Taste Edition

Vicenza – Cittadini, turisti e ospiti della fiera dell’oro fianco a fianco, prima con il naso all’insù, al cospetto della Basilica palladiana illuminata da suggestive immagini che ne hanno valorizzato architetture e candore, poi a ballare in una grande festa di piazza. E’ stato questo il momento culminante della serata di ieri a Vicenza, per  Vioff Golden Taste Edition, il primo Fuori Fiera ideato dall’amministrazione comunale e organizzato in collaborazione con Italian Exhibition Group (Ieg) per promuovere la città in occasione di Vicenzaoro September.

Ogni angolo del centro storico, fin dal pomeriggio, è stato animato da eventi all’insegna della scoperta dei tesori della città e del territorio. E le famiglie vicentine hanno risposto con entusiasmo, affollando strade, negozi, locali e musei. Oltre 150 sono stati i rimasti negozi aperti fino a tarda sera, con vetrine e plateatici allestiti con tovaglie e palloncini d’oro. I musei del centro, visitabili con biglietto unico a cinque euro, hanno accolto numerosi visitatori, molti dei quali hanno approfittato delle visite guidate gratuite anche all’esterno dei palazzi e del tour delle botteghe storiche.

Molte  anche le persone che, in piazza Matteotti, hanno appreso dai volontari dell’associazione culturale Morosini elementi di educazione sanitaria alla rianimazione cardio-polmonare e alle manovre di disostruzione pediatrica. Apprezzati, viste le code di persone agli stand e le tavolate piene di gente, sono stati i cibi d’eccellenza, proposti in piazza Castello e, fino a stasera (domenica 23 settembre), anche sul lungofiume di viale Rumor, pedonalizzato per l’occasione.

Gli studenti del conservatorio Pedrollo con la loro musica hanno animato, con la loro musica, alcune vie del centro, mentre le ballerine si sono esibite sotto le logge di una Basilica che al piano superiore offriva un cocktail con vista sulla piazza e sulla città. Piazza dei Signori è poi diventata, alle 22, il cuore del gran finale (qui il video), con migliaia di persone richiamate dallo spettacolo di videomapping sulla storia della Basilica, introdotto dalla voce narrante di Theama Teatro.

Ed infine, la festa di piazza, con le hit del momento proposte dai dj e interpretate sul palco dalle animatrici di Cuore Matto che hanno fatto ballare tutti sotto le stelle. Fotografi d’eccezione della manifestazione sono stati i soci del Circolo Fotografico Vicenza, che si è messo a disposizione dell’organizzazione per immortalare i momenti più suggestivi della serata. Main sponsor sono stati Confindustria Vicenza, Confartigianato Vicenza e Confcommercio Vicenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *