Breaking News
Thiene, sventata truffa ad anziana con petardo

Thiene, sventata truffa ad anziana con petardo

Thiene – Ennesima truffa tentata ai danni di una anziana di 80 anni, di Thiene, sventata dalla prontezza della stessa vittima. E’ successo ieri, martedì 11 settembre, verso le 15, quando un uomo si è presentato presso l’abitazione di due anziani, in via Degli Orti, travestito da tecnico idraulico, indossando un gilet ad alta visibilità ed un caschetto. Dopo aver suonato il campanello ed essersi fatto aprire la porta dall’anziana signora, l’uomo ha iniziato a parlare con lei, dicendole di un scoppio delle tubature dell’acqua e della necessità di un rapido intervento, ed ha chiesto poi di entrare in casa per verificare l’impianto.

La signora si è fatta convincere dal finto tecnico che, una volta in casa, si è diretto verso il bagno e vi ha fatto esplodere un petardo, simulando uno scoppio dovuto a problemi nelle tubazioni idriche e consigliando alla donna di raccogliere gli oggetti di valore per preservarli da eventuali danni, uscire di casa e mettersi al sicuro. Nonostante la convincente recitazione dell’attore-truffatore, la padrona di casa si è insospettita e ha detto al malintenzionato di doversi allontanare un attimo per chiamare la figlia che abita poco distante. Il finto tecnico a quel punto ha temuto di essere stato scoperto e, con la scusa, di prendere degli strumenti è uscito dalla casa e si è dileguato.

Subito dopo è intervenuta sul posto la Polizia locale Nordest vicentino, su richiesta dei vigili del fuoco, anch’essi intervenuti per la segnalazione del denso fumo che usciva da una delle finestre dell’abitazione, per via del petardo.cGli agenti hanno acquisito la descrizione del malvivente e le indicazioni necessarie alla sua identificazione. L’anomala e nuova dinamica della truffa però è preoccupante, è stato rilevato, perchè l’esplosione del petardo potrebbe avere conseguenze ben più gravi della stessa truffa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *