Breaking News

Rosà, 20enne denunciato per spaccio di marijuana

Rosà – Spaccio e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. E’ per questo che un ventenne di Rosa, S.G., è stato denunciato dai carabinieri della locale stazione dopo che nella sua abitazione i militari hanno trovato circa dieci grammi di marijuana, oltre a tre brinderò e ad un bilancino di precisione.

Tutto era cominciato nel giugno scorso, quando una pattuglia della stazione di Rosà, durante un controllo mirato di contrasto allo spaccio ed al consumo di stupefacenti, aveva fermato due minorenni mentre fumavamo l’erba, segnalandoli alla Prefettura di Vicenza.

Essendo il consumo di stupefacenti da parte di minorenni un tema delicato, sono scattate immediate indagini per risalire allo spacciatore. I carabinieri hanno sfruttato la loro attività informativa per individuare il soggetto, richiedendo contestualmente una perquisizione domiciliare all’autorità giudiziaria.

Ed è così che la perquisizione, eseguita nella mattinata di sabato scorso, ha dato esito positivo, chiudendo il cerchio della veloce indagine su uno spacciatore “in erba”.  Naturalmente, proseguiranno i controlli e l’attività di contrasto da parte di tutti i carabinieri della Compagnia di Bassano del Grappa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *