Breaking News

Maltrattamenti in famiglia ed estorsione. Arrestato

Marostica – Maltrattava i genitori, con atti fisici, minacce e gravi danni all’abitazione, per farsi dare i soldi che gli servivano per comprare stupefacenti. Tutto questo per anni, dal 2000 al 2003, e non è tutto. Aveva infatti anche altri precedenti per rapina, evasione, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale ed altro, tutto commesso nello stesso periodo. Parliamo di un 37enne di Milano, I.S., che è stato arrestato oggi dai carabinieri di Marostica su ordine di esecuzione di misura di sicurezza, con affidamento ad una casa di lavoro.

L’uomo era già in regime di libertà vigilata, affidato alla Comunità Oasi, ma sempre attentamente monitorato dai carabinieri, che hanno anche rilevato nel tempo diverse violazioni della libertà vigilata, fra cui rientri posticipati non autorizzati e casi di assunzione di stupefacenti.

Adesso si sono sommate le relazioni del SerD, che hanno messo in evidenza la riluttanza e la repulsione del 37enne verso le prescrizioni imposte, con assenze ai colloqui ed ai controlli previsti, soprattutto per via del suo stato di tossicodipendenza cronico. Per questo l’Ufficio di sorveglianza di Verona ha disposto la commutazione della libertà vigilata nell’assegnazione ad una casa di lavoro, demandando ai carabinieri di Marostica l’arresto del soggetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *