Breaking News
Maltempo e danni. L'estate ha virato, ma non è finita

Maltempo sul Veneto. Vento forte e piogge

Venezia – Un certo maltempo è in arrivo, nelle prossime ore, sul Veneto, con vento forte e piogge sparse nella giornata di domani, lunedì primo ottobre, ed un po’ anche nella prima parte della giornata di martedì. Sulla base di queste previsioni emesse dall’Arpav, il Centro funzionale decentrato della Protezione civile regionale ha dichiarato lo Stato di attenzione per vento forte, valevole fino alle di domani, su buona parte del territorio. In particolare, ne sono interessate le zone montane, pedemontane, le pianure sud orientali, le costa e le pianure limitrofe.

Nel dettaglio, la giornata inizierà con tempo da variabile a instabile, con spazi di sereno, soprattutto nelle prime ore e in pianura, e addensamenti nuvolosi più estesi e insistenti in seguito, a partire dalle zone montane. Nelle prime ore della giornata non vi saranno precipitazioni, poi la probabilità aumenterà fino a diventare alta nel pomeriggio (75-100%). Si tratterà di fenomeni

dapprima sparsi e poi diffusi anche a carattere di rovescio, od occasionale temporale specie in pianura, con quantitativi localmente consistenti su Prealpi e pianura. Abbassa anche il limite delle nevicate fino a 1600-1900 metri. Le temperature scenderanno, soprattutto nei valori massimi; le variazioni più sensibili si noteranno in montagna.

Quanto ai venti, in quota saranno generalmente da deboli a moderati, sud-orientali, nelle prime ore, poi diverranno da tesi a forti nord-orientali. Sulle zone pedemontane e vallive saranno invece, fino al primo pomeriggio, deboli di direzione variabile e poi prevalentemente da nord, con intensità che diverrà localmente moderata. Altrove in prevalenza da nord-est, sull’entroterra da moderati a tesi, sulla costa, fino alle ore centrali, da moderati a tesi e poi da tesi a forti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *