Breaking News
Ladra creativa e con figlie a Piovene Rocchette

Ladra creativa e con figlie a Piovene Rocchette

Piovene Rocchette – Ancora furti in abitazioni nella nostra provincia, talvolta anche con l’inganno, e dobbiamo dire che non manca certo la fantasia. Negli ultimi tempi ne sono successi alcuni a Piovene Rocchette, dove una donna, tra l’altro assieme alle sue figlie minorenni, nelle settimane scorse si è introdotta nel giardino di villetta. Scoperta, la donna ha spiegato di essere lì per vendere dei centrini, spiegazione che non ha convinto la proprietaria della casa che ha chiamato i carabinieri. A quel punto l’intrusa si è dileguata.

Il copino si è probabilmente ripetuto alcuni giorni dopo, quando un’altra signora residente a Piovene Rocchette ha denunciava di essere stata derubata di alcuni monili in oro che custodiva in casa. Le immediate verifiche da parte della locale stazione dei Carabinieri, soprattutto attraverso telecamere di videosorveglianza, hanno consentito di individuare la donna responsabile degli episodi, Si tratta di Gloria Helt, nota alle forze dell’ordine, e la completezza degli accertamenti e le fonti di prova acquisite dai carabinieri hanno permesso alla Procura della Repubblica di richiedere ed ottenere un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti della malvivente, eseguita ieri sera.

La donna, se era scoperta, usava l’espediente della vendita dei centrini ai proprietari della casa presa di mira, e si face spesso accompagnare dalle figlie minorenni, delle bambine insomma che dovevano suscitare tenerezza. Una circostanza assolutamente riprovevole. La Helt era già stata sottoposta agli arresti domiciliari per fatti analoghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *