Breaking News

Grisignano, la Fiera del Soco fa il pieno di visitatori

Grisignano – Si stanno registrando presenze da record all’Antica Fiera del Soco di Grisignano di Zocco, per una affluenza continua sia da Vicenza che da Padova, cominciata già  venerdì sera per il Latin Show e l’apertura della mostra mercato. Il tutto si è intensificato ancora di più in questo finesettimana, quando si sono raggiunte le 50 mila presenze contemporanee nell’area fieristica. Complessivamente il dato del weekend ha superato il mezzo milione di presenze, per la soddisfazione degli operatori commerciali presenti.

Ieri c’è stata la presentazione ufficiale istituzionale, nella splendida cornice di Villa Magrin, con la presenza, per la prima volta di un ministro, ovvero Erika Stefani, titolare del dicastero degli Affari regionali e autonomie. Grande successo anche per la finale nazionale del contest di barbecue Weber Cup, e per Soco Toons, con i bambini che hanno fatto festa assieme ai personaggi dei loro cartoni animati preferiti.

Oggi, domenica 9 settembre, sono invece di scena i motori, con la parata di auto storiche, partita da Grisignano per un suggestivo giro tra campagna e colli fino a Brendola. Spettacolare anche la sfilata delle moto, che hanno allegramente invaso l’Area Oro con il raduno del gruppo Born to be wild, apertura ideale del pomeriggio rock del Soco, proseguito con la finale delle band del Marilù Rock Contest e con il concerto di Omar Pedrini.

Domani, lunedì 10, la fiera prosegue con la giornata della tradizione, l’attesissimo “Luni del Soco”: fin dal primo mattino l’Area Country si animerà con la fiera franca del bestiame, gli antichi mestieri, la fattoria didattica, l’arrivo del trekking a cavallo, i giri in pony gratuiti e tante altre iniziative soprattutto per i bambini. Durante la giornata ci si divertirà con le incursioni tra il pubblico e gli operatori di “Il Canal” e, in serata, alle 22, il concerto dei Los Massadores.

Martedì 11 sarà invece la giornata in rosa, tutta pensata per promuovere e valorizzare le donne. Da segnalare l’Aperitivo in rosa, che alle 19.30 ospiterà sul palco testimonianze di imprenditrici di successo di Coldiretti, Confartigianato e Apindustria. Saranno presenti in fiera anche diverse associazioni onlus attive in favore delle donne, con un simbolico lancio di centinaia di palloncini rosa al cielo che precederà concerto delle Pink Armada, la più seguita band di ragazze rock del Triveneto.

Alle 21 un altro momento molto atteso: è programmata infatti la sfilata Calici di Stile, con l’abbinamento tra moda e vini pregiati di Colli Berici, Colli Euganei e Colli Ovest Vicentino, che era stata rinviata sabato 8 per sopraggiunti problemi tecnici non imputabili alle aziende coinvolte nell’evento. La Fiera proseguirà poi con le ultime due serate, mercoledì 12 e giovedì 13, con apertura dalle 16 alle 24. Info e programma completo sul sito ufficiale della fiera, su Facebook e su Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *