Breaking News
Un taser di tipo militare, dispositivo che usa l'elettricità per paralizzare i il soggetto colpito
Un taser di tipo militare, dispositivo che usa l'elettricità per paralizzare i il soggetto colpito

FdI: “Bene il taser alla polizia locale di Padova”

Venezia – “Come era stato anticipato dalla Direzione anticrimine a fine marzo scorso, Padova è stata designata tra le città italiane che  potranno dotare la propria polizia locale di taser, ed ora questo strumento è finalmente in uso agli agenti. Siamo ancora in una fase sperimentale ma contiamo che ben presto il taser sarà distribuito anche alle altre forze dell’ordine e in altre città”.

Sono le parole con le quali, i consiglieri regionali di Fratelli d’Italia, Sergio Berlato e Massimiliano Barison, esprimono la loro soddisfazione per il fatto che gli agenti padovano potranno d’ora in poi usare quest’arma definita di dissuasione, che paralizza per un po’ con una scarica elettrica chi ne è colpito. I due consiglieri regionale della destra ricordano inoltre come questa “importante iniziativa parta anche da un lungo percorso istituzionale che ha visto impegnato il nostro partito, sia in ambito nazionale che a livello regionale”.

“Nel 2015 – scrivono in una nota diffusa oggi -, in consiglio regionale, il gruppo Fratelli d’Italia aveva presentato una mozione, approvata in aula, che impegnava la giunta ad attivarsi presso il governo affinchè le nostre forze di polizia si potessero dotare di strumenti di dissuasione non letali quali il taser, come già avviene in diverse nazioni del nord Europa e negli Stati Uniti”.

“Siamo convinti – sottolinea Berlato, primo firmatario della mozione, – che l’agente di polizia locale nei nostri comuni, dalla più piccola realtà fino alle metropoli, debba essere messo nelle condizioni di agire in modo idoneo nel caso di aggressioni, atti di violenza e situazioni che potrebbero degenerare. La sicurezza rimane una delle priorità per tutti i cittadini perbene, una necessità che si manifesta tutti i giorni, in molti ambienti pubblici e che riguarda tutti in ogni momento. A tal proposito, come Fratelli d’Italia, continueremo a sollecitare e promuovere iniziative volte a garantire sempre maggiore sicurezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *