Breaking News
Con Vicenzaoro arriva anche Vioff, il Fuori Fiera

Con Vicenzaoro arriva anche Vioff, il Fuori Fiera

Vicenza – Saranno oltre 150 i negozi del centro storico di Vicenza che sabato 22 settembre aderiranno a “Vioff – Golden taste edition”, la prima edizione del Fuori Fiera ideato dall’amministrazione comunale del capoluogo berico per promuovere la città e le sue eccellenze, in occasione di Vicenzaoro September. Per l’occasione gli esercizi commerciali e artigianali resteranno aperti fino alle 24, con l’allestimento, grazie a un kit composto da tovaglie e palloncini d’oro, di eleganti plateatici per la degustazione di prodotti tipici enogastronomici.

Oltre ai mercatini in corso Fogazzaro, ci sarà la Fiera del pesce di Chioggia, in piazza Castello, mentre viale Rumor, chiusa al traffico per l’occasione, sarà dedicata allo Street food food truck festival Gold edition Cucine a motore.

“Siamo orgogliosi dell’entusiasmo che ha destato l’iniziativa – ha commentato l’assessore alle attività produttive Silvio Giovine -. Grazie alla collaborazione delle associazioni del centro storico, hanno aderito oltre 150 attività commerciali e artigianali e questa massiccia partecipazione ci ha spinto all’istituzione, ufficializzata questa mattina con delibera di giunta, di un Tavolo permanente di lavoro tra le associazioni del centro storico per l’animazione e la rivitalizzazione del centro storico di Vicenza”.

Il neonato organismo, ha poi spiegato l’assessore, avrà il compito di formulare proposte, partecipare alla definizione di progetti, attività e iniziative, contribuire alla promozione della collaborazione tra le diverse realtà economiche e culturali del territorio. Il nuovo organismo avrà una durata pari al mandato dell’amministrazione comunale. Presieduto dallo stesso Giovine, ad oggi è composto dai rappresentanti delle associazioni “Botteghe di piazza delle Erbe”, “Vetrine del centro storico”, “Vivere Fogazzaro Vicenza”, “I Portici di corso Fogazzaro”, “Casa del Fogazzaro”, “Città del Palladio”, “Le botteghe storiche di Vicenza” , “Il Tritone”, “Pandora”, “Come un incantesimo” e “Vicenza in oro” (in via di costituzione).

Per farne parte è necessario svolgere stabilmente la propria attività in centro storico in ambiti territoriali specifici, quali le associazioni di via. Ciascuna associazione aderente può partecipare con uno o più rappresentanti designati, fino a un massimo di tre. La partecipazione dei rappresentanti è a titolo gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *