Breaking News
Camisano, muore con la testa schiacciata da un tubo

Camisano, muore con la testa schiacciata da un tubo

Camisano Vicentino – Tragico incidente domestico nella tarda mattinata di oggi, sabato 15 settembre, a Camisano, dove un uomo di 76 anni, C.A., pensionato, è morto davanti alla propria casa, in via Mancamento, mentre era impegnato nella manutenzione di una macchina idraulica multifunzione.

L’uomo, molto conosciuto nel paese, dove era nato e vissuto, è stato colpito con violenza da un grosso tubo d’acciaio della macchina, che gli di fatto schiacciato la testa, senza lasciargli alcuna possibilità di scampo. La morte è stata, con ogni probabilità, immediata, per trauma cranico da schiacciamento.

Sono intervenuti sul posto, oltre ai soccorritori del Suem 118, che nulla per altro hanno potuto fare per lo sfortunato pensionato, anche i carabinieri della stazione camisanese, le cui indagini iniziali hanno già escluso che vi possano essere responsabilità da parte di terzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *