Bassano, all’asta l’edificio ex scuola Bellavitis

Bassano del Grappa – Torna all’asta, il prossimo 2 ottobre, l’immobile dell’ex scuola Bellavitis in via Leoncavallo, a Bassano, collocato nelle immediate vicinanze del polo scolastico e sportivo del Centro studi, in un contesto urbano a bassa densità abitativa, caratterizzato da edifici residenziali medi e di pregio. L’area su cui insiste è di poco più di ottomila metri quadrati. Il fabbricato, di pianta irregolare e di superficie pari a circa 4550 mq, ospitava le aule, la palestra e gli uffici con i relativi locali di servizio della ex scuola Bellavitis.

Il prezzo a base d’asta è di 400 mila euro. Sono ammesse offerte in aumento o in diminuzione con tetto minimo fissato in 340 mila euro. Il criterio di aggiudicazione è quello del massimo corrispettivo offerto, pena l’esclusione per le offerte di importo inferiore al tetto minimo fissato. I concorrenti che intendono partecipare alla gara dovranno far pervenire la loro offerta all’Ufficio protocollo del Comune di Bassano del Grappa, in via Matteotti 35,  entro le 12 del primo ottobre 2018, a pena di esclusione.

L’orario di apertura al pubblico è il seguente: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.15, il giovedì anche dalle 16 alle 17.30. L’asta avrà luogo il 2 ottobre alle 11, presso gli uffici dell’Area Due servizi alla persona, in via Da Ponte 37. Il bando completo, con tutte le informazioni e le indicazioni è reperibile sul sito web del Comune di Bassano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *