Breaking News

Basket, il Famila Schio conquista la Supercoppa

Schio – Decima Supercoppa italiana, ottava consecutiva, per il Famila Wuber Schio, che al PalaRomare, ha sconfitto questa sera, per 75-48, le toscane della Gesam Gas Lucca, conquistando così l’importante trofeo della serie A1 di basket femminile. Vittoria meritata quella delle arancioni, che nonostante le assenze pesanti (Lavender e Gruda), hanno saputo imporre il loro gioco con grinta e determinazione. Mvp della competizione Jacki Gemelos. Per lei 18 punti, 4 assist e 4 rimbalzi.

La partita è iniziata con Schio subito costretto ad inseguire, dopo i due bei centri di Treffers, che valgono lo 0-4 del secondo minuto. Gemelos accorcia, 2-4, ma l’ex scledense Gatti ripristina le distanze, 2-6. In queste prima battute le arancioni pasticciano e si fanno sorprendere dalla velocità delle toscane, che puntano molto sul contropiede, 4-8. L’inerzia della gara cambia quando si sbloccano Dotto e Lisec: il Famila azzera il suo svantaggio e passa in testa, fino al +6, 19-13, della prima sirena

Seconda frazione tutta di marca arancione. Dopo il canestro di Treffers, 19-15, infatti, le scledensi riprendono a macinare gioco, toccando, al quinto minuto, le 13 lunghezze di vantaggio, 30-17. Il tabellone non si schioda da questo risultato per un paio di minuti: poi tocca a Gemelos e Battisodo, dalla media distanza, farlo avanzare, 34-17. A spezzare il digiuno, per Lucca, ci pensano invece Ravelli e Gatti, 34-22.

Nella ripresa Schio scava il solco, giocando davvero un bel basket, 43-24. La reazione della Gesam (piazzato di Graves e tripla di Gatti, 45-29), cozza contro la solidità di Dotto e Gemelos, davvero in serata. Le loro giocate fanno balzare il Famila a + 23, 52-29. Un margine che le arancioni confermeranno al trentesimo, 59-36. Se in apertura di ultimo quarto le ragazze di coach Vincent abbassano un po’ i ritmi, permettendo a Lucca di rosicchiare qualche punto, 64-46, nella seconda parte del periodo, la concentrazione delle scledensi torna quella di prima e il tabellone avanza fino al 75-48 finale.

Schio: Filippi 4, Fassina 6, Masciadri, Lisec 10, Crippa 5, Battisodo 7, Andrè 10, Dotto 12, Gemelos 18, Micovic 3
Lucca: Vaughn, Orazzo, Gatti 17, Reggiani 2, Ngo Ndjock 8, Graves 2, Ravelli 6, Cibeca, Salvestrini, Treffers 23

Ilaria Martini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *