Provinciavicenzareport

Zané, pizzicati con 13 grammi di marijuana

Zané – Due persone, un uomo ed una donna, sono stati denunciati ieri, a Zanè, dalla polizia locale del nordest vicentino, per esssere stati trovati in possesso di circa 13 grammi di marijuana. E’ successo durante un normale controllo di una pattuglia sulla circolazione stradale, in via Cellino, nel pomeriggio verso le 16.2o, quando gli agenti hanno intimato l’alt ai che viaggiavano a bordo di un ciclomotore, cosa per altro non consentita.

Diretti a Marano Vicentino, nel corso del controllo il conducente, V.G., uomo 39enne di Marano, ha tentato di nascondere qualcosa dentro la borsa della donna che era con lui, la trentenne M.P., di Piovene Rocchette. Messi alle strette, hanno ben presto consegnato agli agenti l’involucro che avevano cercato di occultare, e che contenere poco più di sette grammi di marijuana. Saputo che sarebbero stati accompagnati al comando per la perquisizione personale, la donna ha estratto dal reggiseno un altro involucro, anche questo contenente poco meno di sei grammi della stessa erba.

Uno di loro ha anche ammesso di avere a casa un bilancino elettronico. E’ stato tutto sequestrato e i due sono stati denunciati per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente, di tipo marijuana, in concorso tra di loro.La marijuana sequestrata si presentava quasi grezza, confezionata in maniera grossolana, presumibilmente prodotta in zona per il mercato locale. L’uomo, sottoposto a specifici esami, non è risultato  avere assunto di recente sostanze stupefacenti.

Il ciclomotore sul quale viaggiavano, infine, era privo di copertura assicurativa e non era stato sottoposto alle ultime revisioni. Per questo è stato sequestrato ed a carico del proprietario sono state elevate varie sanzioni: 848 euro per mancanza assicurazione, 338,00 per la mancanza delle ultime due revisioni, 85 euro per la mancanza dello specchietto e 81 euro perché il veicolo non è abilitato al trasporto di un passeggero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button