Breaking News

Malo, assessore con il carro attrezzi davanti ai nomadi

Molina di Malo – Con il carro attrezzi davanti ai nomadi, inflessibile, e li ha fatti andar via. E’ stato così l’assessore alla sicurezza del Comune di Malo, Moreno Marsetti, nella serata di sabato scorso, quando ha visto una carovana composta da vari camper di nomadi arrivare nella frazione di Molina di Malo.

Da sottolineare che Marsetti, 29 anni, è anche segretario della Lega di Malo, ed è titolare di una officina di riparazione veicoli, da cui la facilità di avere subito un carro attrezzi a portata di mano. Per altro, bisogna aggiungere che Marsetti è di origine marocchina, da parte di madre, e di religione islamica, sebbene non praticante.

Sembra che la carovana nomade fosse, un po’ integrata da qualche arrivo, la stessa che era stata allontanata nei giorni scorsi da Marano e prima ancora da Zané. La carovana sarebbe in realtà diretta a Brescia, e si sarebbe comunque fermata poco, magari una sola notte. Ma si è vista l’inflessibilità, supportata dalla presenza delle forze dell’ordine, dell’assessore leghista, ed ai nomadi non è rimasto altro da fare che andar via.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *