martedì , 20 Aprile 2021

Guida un’auto sequestrata. Denunciato 58enne

Longare – Un uomo di 58 anni è stato denunciato in stato di libertà, alla procura della Repubblica presso il tribunale di Vicenza, per sottrazione di oggetti sottoposti a sequestro e per violazione di sigilli. A finire nei guai, nella giornata di ieri, lunedì 20 agosto, è stato M.K.N., di nazionalità iraniana, residente a Ischia di Castro, in provincia di Viterbo. A pizzicarlo invece, mentre era alla guida di una autovettura sottoposta a sequestro amministrativo, sono stati i carabinieri della stazione di Longare, durante un servizio di controllo della circolazione stradale.

I militari dell’Arma, nel corso dei successivi accertamenti svolti, hanno appurato che l’automobile Renault Scenic, condotta dall’uomo al momento del controllo, era stata sequestrata, nel luglio del 2017, per violazioni varie al codice della strada, da parte della polizia locale di Venezia, che ne aveva poi affidato la custodia al denunciato, con l’apposizione dei prescritti sigilli.

Il 58enne iraniano, noncurante degli obblighi e senza richiedere alcuna autorizzazione, ha invece usato il veicolo che, per questo, è stato ora sequestrato di nuovo ed affidato ad una depositeria autorizzata. L’uomo è stato anche multato, in modo molto salato, per le corrispondenti violazioni al codice della strada, per un totale che sfiora i quattromila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità