venerdì , 26 Febbraio 2021

Furgone va a fuoco sull’autostrada A4

Montecchio Maggiore – Intervento questa mattina presto, verso le 7.45, per i vigili del fuoco, lungo l’autostrada A4, qualche centinaio di metri prima dell’uscita per Montecchio Maggiore, in direzione Venezia, per l’incendio di un furgone cassonato da cantiere. Per fortuna anche stavolta non vi sono state vittime, né feriti per altro, visto che i due occupanti del furgone sono rimasti illesi.

I pompieri sono intervenuti da Arzignano, con due mezzi, ed hanno spento il rogo del camioncino, che l’autista era già riuscito a fermare appena si è accortosi del fumo che stava entrando nella cabina di guida. E’ riuscito così ad accostare in una piazzola di emergenza e i due sono potuti scendere in tempo. Le fiamme hanno interessato anche una decina di metri della barriera antirumore, rimasta danneggiata. Sul posto è intervenuto anche il personale ausiliario dell’autostrada.

Sempre questa mattina, più o meno alla stessa ora, la squadra di Lonigo è intervenuta in via Orna, a Brendola, per un incidente stradale, uno scontro tra due auto, una delle quali è finita rovesciata nel fossato. I due conducenti delle vetture sono rimasti feriti i due conducenti. I pompieri hanno messo in sicurezza i mezzi, mentre i due autisti, usciti da soli dalle auto, venivano assistiti dal personale del Suem 118, e poi trasferiti, soprattutto per accertamenti, in ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità