Breaking News

Fotografa bimbe in spiaggia e rischia il linciaggio

Rimini – Duecento foto di bambine in spiaggia. Sono state trovate in una microcamera che aveva con sé un uomo di 61 anni, di origine vicentina, che ha rischiato oggi il linciaggio, sulla spiaggia di Rimini, dopo essere stato scoperto da alcuni bagnanti.

Girava per la spiaggia con il telefono in mano, finché nell’altra mano non è stata notata la microcamera. A quel punto l’uomo è stato affrontato e solo l’arrivo delle forze dell’ordine ha evitato il peggio. Il sessantunenne vicentino avrebbe anche precedenti di acquisto sul web di immagini pedopornografiche. E’ stato denunciato per molestie ed ha ricevuto il foglio di via da Rimini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *