venerdì , 26 Febbraio 2021

Controlli e giro di vite dei carabinieri a Schio

Schio – Non cala l’attenzione della Compagnia carabinieri di Schio, che con le proprie stazioni e nuclei, contrasta sia il fenomeno dello spaccio di stupefacenti sia la criminalità diffusa presente nell’Alto Vicentino. La notte scorsa sono stati eseguiti vari controlli nei luoghi di aggregazione giovanile scledensi, quali lo skate park, piazza Falcone Borsellino e Piovene Rocchette verificando diverse persone.

Sono stati segnalati alla Prefettura di Vicenza , quali assuntori di stupefacenti, un 19enne marocchino, un 20enne scledense, ed una ragazza 18enne piovenese. Tutti in possesso di modiche quantità di marjuana.

Inoltre due giovani sono stati denunciati per violazione del divieto di ritorno nel comune di Santorso, guida senza patente, uso di atto falso e circolazione di veicolo senza copertura assicurativa. Sono GD, 25enne albanese, e CK, 30enne (con divieto di ritorno a Santorso), entrambi conosciuti dalle forze dell’ordine.

Sono stati controllati sulla strada provinciale 350 a notte inoltrata, nei pressi di Santorso, a bordo di una Bmw 318,  non assicurata, condotta da GD. L’auto era sequestrata, come una targa prova contraffatta rinvenuta all’interno del mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità