Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Meteo, tempo instabile sul Veneto, con temporali sparsi – 

Continua la fase di tempo instabile in Veneto: dal pomeriggio di oggi, lunedì 9 luglio, e fino alle 14 di mercoledì 11 luglio potranno verificarsi temporali occasionali, più probabili nella giornata di domani, martedì 10, con rovesci sparsi, anche intensi. Il Centro funzionale decentrato della protezione civile della Regione Veneto ha dichiarato lo stato di attenzione per il bacino idrografico dell’Alto Piave, e in particolare per i movimenti franosi nell’area di Borca di Cadore.

Vicenza, sgombero abusivi in via Frescobaldi. Il plauso del sindaco

Il sindaco Francesco Rucco: “Vicenza non può accettare che edifici dismessi diventino rifugi malsani per gruppi di abusivi. Plaudo all’intervento di sgombero messo in atto questa mattina a Vicenza, in via Frescobaldi dalla questura, a cui hanno preso parte anche agenti della polizia locale. L’azione congiunta e coordinata tra le forze dell’ordine è la miglior arma contro il degrado, insieme alla riqualificazione urbana di cui la mia amministrazione intende farsi promotrice. A partire proprio dalla rinascita della porta ovest della città, uno degli elementi qualificanti delle nostre linee programmatiche”.

Montecchio, la danza di “Ember” a Estate Eventi

Domani, martedì 10 luglio, alle 21,15, il Castello di Romeo di Montecchio Maggiore, ospita lo spettacolo di danza “Ember” di Ziya Azazi, nell’ambito della rassegna “I mille volti di Giulietta”, a sua volta inserita nel cartellone di Estate d’Eventi. Partendo dal mito di Prometeo che rubò il fuoco agli dei per donarlo agli uomini, Ziya Azazi sviluppa un lavoro basato sulla ripetizione dei gesti e sul movimento di rotazione tipico della danza sufi, attraverso cui l’artista affronta alcuni temi a lui cari: l’istinto distruttivo insito nell’essere umano, il dolore nella presa d’atto della mortalità, la fine inevitabile di tutto, l’impossibilità di percorrere tutte le possibili strade della propria esistenza. Ember non fornisce risposte semplici, ma suggerisce allo spettatore di considerare l’inizio e la fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *