Vicenzavicenzareport

Vicenza, bandi per quattro dirigenti comunali

Vicenza – Sono pubblicati sul sito del Comune di Vicenza, fra i Concorsi pubblici della sezione Pubblicazioni on line, gli avvisi per la copertura di quattro incarichi dirigenziali a tempo pieno e determinato, a partire dal bando per il ruolo di direttore generale del Comune di Vicenza. Gli altri tre riguardano invece le figure di dirigente per il settore lavori pubblici e manutenzioni, il settore cultura, promozione della crescita, musei, e il settore servizi scolastici, educativi e sport.

L’incarico di direttore generale avrà durata pari e comunque non superiore a quella del mandato del sindaco, il quale, acquisito il parere non vincolante della giunta, sceglie il candidato a sua discrezione tra le persone in possesso di qualificata esperienza professionale desunta dal corso di studi e dalle concrete esperienze di lavoro. Le candidature, redatte secondo lo schema allegato all’avviso, complete di fotocopia di un documento di identità e del curriculum vitae in formato europeo, vanno indirizzate al Comune di Vicenza – Settore Risorse umane, organizzazione, segreteria generale e partecipazione – corso Palladio 98 – 36100 Vicenza, e consegnate entro lunedì 6 agosto a mano all’ufficio protocollo generale del Comune (entro le ore 12) oppure tramite posta elettronica certificata a vicenza@cert.comune.vicenza.it.

Per quanto riguarda gli altri tre incarichi (lavori pubblici e manutenzioni, cultura, promozione della crescita, musei, e servizi scolastici, educativi e sport), tutti a tempo determinato con durata fino alla scadenza del mandato del sindaco, gli interessati devono presentare domanda di partecipazione indirizzandola al Comune di Vicenza, Settore Risorse umane, organizzazione, segreteria generale e partecipazione, corso Palladio 98, consegnandola entro lunedì 6 agosto a mano all’ufficio protocollo generale del Comune (entro le 12) oppure tramite posta elettronica certificata all’indirizzo concorsi@cert.comune.vicenza.it o, ancora, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno.

Sarà il sindaco a scegliere i tre candidati, con potere di ampia discrezionalità amministrativa, mediante comparazione dei curricula e colloquio, dopo la verifica del possesso dei requisiti di ammissione previsti da ciascun avviso.

Le domande dovranno essere accompagnate da un dettagliato curriculum redatto in formato europeo dal quale risultino in particolare gli studi sostenuti, le esperienze professionali effettuate, eventuali pubblicazioni scientifiche, le attitudini e le capacità professionali.

Tutte le informazioni, compresi i requisiti per l’ammissione, il trattamento economico, i criteri di valutazione, nonché i modelli di domanda di partecipazione, sono indicati nei rispettivi avvisi pubblicati online nel sito www.comune.vicenza.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button